rotate-mobile
Martedì, 27 Settembre 2022
Eventi

"Itinerari da Fiaba", il mondo meraviglioso di Giambattista Basile a Contrada, Solofra e Montoro

Il progetto, finanziato dai fondi Poc 2021/22, rappresenta un viaggio all'insegna delle eccellenze del territorio e delle bellezze naturalistiche e nasce con l'obiettivo di rilanciare il turismo delle aree interne

Il progetto “Itinerari da Fiaba” continua il suo tour spostandosi in Irpinia. Contrada, Montoro e Solofra saranno le prossime tappe di un percorso a vocazione culturale, ambientale ed enogastronomica, finalizzato a dare un significativo impulso al turismo ed all’economia attraverso l'elemento innovativo della letteratura fiabesca.

L'iniziativa, che vede Montoro come Comune capofila, è finanziata dai fondi POC 2021-2022: Programma Unitario di Percorsi Turistici di tipo culturale, naturalistico ed enogastronomico di portata nazionale ed internazionale. La scelta originale della fiaba è stata premiata dalla Regione Campania ottenendo il primo posto in graduatoria tra le 88 proposte progettuali ammesse a finanziamento.

"Itinerari da Fiaba" fa tappa in Irpinia: Contrada, Solofra e Montoro le prossime tappe

A Contrada in scena lo spettacolo “Sole, Luna e Talia”

L'itinerario irpino partirà il 3 settembre in Piazza del Carmine a Contrada dove il tour si aprirà con una passeggiata naturalistica alla scoperta della nocciola per godere della calma del paesaggio e degustare i prodotti tipici locali a cura delle associazioni Caccia e Pesca, Eco Locus, e Pro loco Contrada. Spazio anche alla cultura con una visita alle chiese ed ai palazzi storici. 

A seguire la rappresentazione de “Il mondo delle favole”, a cura delle associazioni Azione cattolica, Nuova Dimensione, Ludobiblioteca di Contrada, compagnia teatrale TalentoZero, il Picchio e il Melograno. La serata terminerà con lo spettacolo teatrale “Sole, Luna e Talia” a cura della compagnia teatrale Animazione 90 diretta da Gaetano Stella. 

Una giornata, all'insegna della letteratura fiabesca e delle bellezze naturalistiche del territorio, nella quale i protagonisti saranno i giovanissimi e le numerose associazioni che hanno contribuito all’allestimento di un ricco cartellone. "La solidarietà e la collaborazione delle associazioni presenti sul territorio sono state di fondamentale importanza per l'organizzazione dell'evento. C'è stata una rete solidale che ha messo a punto una strategia vincente coinvolgendo tutto il paese nella realizzazione" afferma il Sindaco di Contrada, Pasquale De Santis

Le fiabe di Giambattista Basile "file rouge" di un percorso di valorizzazione del territorio

"Itinerari da Fiaba" è un progetto volto a rafforzare la conoscenza della Campania sul mercato turistico italiano ed estero attraverso la valorizzazione degli elementi attrattivi e peculiari presenti nei comuni. L'iniziativa ha come destinatari i ragazzi, gli appassionati del gusto e delle tipicità di un territorio, i viaggiatori alla scoperta delle bellezze naturali e paesaggistiche ed i cultori e gli studiosi della letteratura fiabesca.

"Il lavoro realizzato è straordinario e l'originalità della fiaba come filo conduttore è il punto di eccellenza e di novità, così come la parte territoriale - afferma il Presidente della Provincia di Avellino, Rizieri Buonopane - la progettualità ha garantito di ottenere il primo posto nella graduatoria regionale dei Poc. Sarò presente molto volentieri alle prossime tappe irpine. Sarà l'occasione per dimostrare vicinanza e partecipazione, rispetto alle iniziative del territorio, da parte della Provincia". 

Dopo la tappa contradese, il viaggio di "Itinerari da Fiaba" procederà in direzione Solofra, il 16 settembre, e Montoro il 17 settembre. "Non abbiamo fatto altro che seguire le linee guida del Poc, che quest'anno imponeva la condivisione di più municipalità, precisamente cinque - afferma il Sindaco di Montoro Girolamo Giaquinto - la decisione di creare un itinerario che oltre ad attrarre, valorizzare e mettere in mostra le qualità di un territorio ha come filo conduttore l'elemento innovativo della favola è stata apprezzata dalla Regione. Occorre sottolineare il coinvolgimento delle associazioni locali e dei produttori che sono interessati a valorizzare il territorio per farne un elemento di attrazione economica e sociale".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Itinerari da Fiaba", il mondo meraviglioso di Giambattista Basile a Contrada, Solofra e Montoro

AvellinoToday è in caricamento