menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Irpinia Mood ringrazia: "Avellino è stata incantevole, allegra, sorprendente, viva"

In un post su Facebook il presidente dell'associazione ringrazia la sua squadra e conferma il cambio di guardia alla guida di Irpinia Mood:"Se la ami davvero lasciala andare"

La quinta edizione di Irpinia Mood ha registrato numeri sbalorditivi. Soltanto nella giornata di venerdì, complice anche la presenza di Morgan, si sono quasi raddoppiate le presenze dell'anno scorso. Le provocazioni dell'artista hanno sicuramente dato eco ad una manifestazione che è rimbalzata sulle maggiori testate nazionali, cercando però di non oscurare il vero senso della kermesse: l'Irpinia e le sue eccellenze enogastronomiche attorno a cui ruota un circuito sociale, economico, culturale da tutelare e valorizzare.

Dopo lo sfogo di Morgan Irpinia Mood ha abbandonato le polemiche, entrando nel vivo della kermesse, dimostrando ogni sera la capacità organizzativa di una squadra che si è unita per condividere un sogno nell'interesse della terra in cui sono nati e cresciuti. Per tre sere il Corso di Avellino, gremito di gente, è stato la cornice vivace di una proposta artistica e degustativa di interessante spessore qualitativo. Cuochi, ristoratori, produttori, artisti di strada, musicisti e vigneron hanno animato la città con la loro carica e vitalità cercando di recuperare quel senso di appartenenza ad una provincia florida e generosa di cui Avellino deve riconquistare un ruolo nevralgico. 

Seguendo l'istinto delle emozioni, Irpinia Mood ha convinto il pubblico avellinese attirando e conquistando famiglie, giovani, adulti e food-lovers da tutta la regione. A ringraziare la città e i tanti volontari che si sono spesi per l'esito super positivo della quinta edizione ci ha pensato il presidente dell'Associazione, Alessandro Graziano, in un post sulla sua pagina facebook che riportiamo integralmente. (Graziano aveva annunciato il cambio di guardia già in un articolo di Avellinotoday: leggi qui). 

"Quasi mai ho ringraziato pubblicamente gli amici e associati di Irpinia Mood.
Questa volta, però, credo sia necessario farlo. 
Se siamo riusciti a centrare il nostro obbiettivo è merito esclusivo di tutti loro!
Checchè ne dica quel celebre artista, durante i tre giorni del festival #Avellino è stata incantevole, allegra e sorprendentemente Viva.  

Sono stati mesi difficili e non è stato semplice superare tanti ostacoli, tanti muri, imprevisti e tentativi di sabotaggio. 
Queste donne e questi uomini però, per rivedere viva la loro città, anche se per poco più di un weekend, hanno dato l’anima, lavorato con temperature asfissianti, aiutati solo dalla forza della passione. 
Credo che Irpinia Mood possieda una strana alchimia. Sarà l’amore per questa terra di chi non vuol vederla perire. 

Proprio in funzione di questo amore che ho deciso di lasciare la carica di Presidente di questa fantastica associazione. 
“Se la ami davvero, lasciala andare”, così pare reciti un popolare aforisma. È per l’amore fortissimo nei confronti di questo gruppo e di questo progetto che credo sia giunta l’ora di un mio passo di lato. C’è bisogno di nuove energie, di valorizzare altre risorse. 

Irpinia Mood non è solo “food festival” ma progetti di sviluppo, startup e diverse attività di promozione. 
Quest’anno, come anticipato in chiusura dell’ultimo talk, lanceremo il nostro club di prodotto e proveremo a mettere su una blockchain. Senza dimenticare il lavoro con il Cammino di San Guglielmo.
L’adrenalina sta scemando e stiamo rimettendo insieme le forze.
Smaltendo le tossine accumulate in questi mesi, pian piano ricominceremo ad attivarci su progetti lasciati in sospeso e su nuove prospettive tutte finalizzate alla valorizzazione di questa provincia. 

FB_IMG_1562081922529-2

p.s. questa illustrazione colorò uno dei manifesti della mia prima campagna elettorale, circa 14 anni fa. Attuale, oggi più di ieri.
È un pensiero al suo autore scomparso ieri, il fumettista Mordillo".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Disfunzioni idriche in Irpinia: l'avviso di Alto Calore

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus in Irpinia, sono 90 i positivi di oggi: 12 ad Avellino

  • Sport

    Avellino implacabile, soffre ma vince anche a Catanzaro: 0-1

  • Incidenti stradali

    Grave incidente stradale a Pratola Serra, ferite due persone

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento