Io sono Anna Frank, convegno a Monteforte in memoria della Shoah

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
    Monteforte Irpino
  • Quando
    Dal 27/01/2018 al 27/01/2018
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Il preoccupante rigurgito antisemita riscontrato negli ultimi mesi e la volontà di combattere ogni forma di violenza attraverso il ricordo del genocidio che ha segnato profondamente il destino dell’umanità. Sarà questo il tema principale de “Io sono Anna Frank”, evento organizzato da Comune di Monteforte Irpino, Pro Loco Mons Fortis, Associazione Neafoné e l’Istituto Comprensivo S. Aurigemma in occasione del giorno della memoria in ricordo del genocidio del popolo ebraico. La manifestazione, in  programma Sabato 27 Gennaio a partire dalle 18.30, si svolgerà presso la Sala Consiliare del Comune di Monteforte Irpino.

A dare il via alla riflessione saranno gli episodi dello scorso 23 Ottobre, quando durante la partita Lazio-Cagliari di Serie A un gruppo di tifosi diffuse adesivi che schernivano la figura di Anna Frank. Un gesto tanto inqualificabile quanto ordinario, poiché non unico, purtroppo, nel suo genere. A questo vanno infatti aggiunti i famigerati cori antisemiti più volte lanciati negli stadi italiani durante le partite di calcio, sintomatici di un astio che difficilmente può essere definito sporadico.
Guai, però, a pensare che si tratti di un mero fenomeno sportivo: sempre più spesso sulle mura delle nostre città appaiono infatti scritte antisemite, riconducibili all’odio di matrice politica, razziale, geografica, ed infine personale.
Obiettivo del convegno sarà quello di stigmatizzare questi episodi attraverso il racconto di quello che è stato il più deplorevole atto di follia di cui il genere umano abbia memoria.

 

A discutere della vicenda un parterre di tutto rispetto: il Sindaco di Monteforte Irpino Costantino Giordano; l’Assessore alla Cultura e Pubblica Istruzione Lia Vitale; il Presidente della Pro Loco Mons Fortis Annaelena Ercolino; lo storico Andrea Massaro; la sociologa Mimma Chiuso e la dirigente dell’IC S. Aurigemma. L’incontro, moderato dalla giornalista de “Il Mattino” Pia Cannavale, sarà arricchito dalle composizioni musicale dell’Associazione Neafoné e dalla collaborazione degli alunni delle scuole Primarie “Don Milani” e “Montessori” e della Scuola Secondaria di Primo Grado “Aurigemma”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • A Montoro il primo campionato regionale "Tauras Trophy"

    • solo domani
    • 18 aprile 2021
  • #arivederlastoria: l'iniziativa social di "Dante per tutti" che parte dall'Irpinia

    • Gratis
    • dal 1 febbraio al 1 settembre 2021
    • #arivederlastoria
  • Giuseppe Camuncoli, da Spiderman a Star Wars: prorogata l’esposizione al Carcere Borbonico

    • dal 1 febbraio al 24 aprile 2021
    • Ex carcere Borbonico
  • NextGenEu, una vera transizione ecologica è possibile

    • solo oggi
    • 17 aprile 2021
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    AvellinoToday è in caricamento