Sabato, 20 Luglio 2024
Eventi

Fiano Festival 2023, gran finale ad Aiello del Sabato

La festa popolare e la musica diffusa si uniscono agli approfondimenti con gli ospiti di Fiano sul divano

Gran finale domenica 17 settembre per il Fiano Festival 2023. La giornata si apre alle 17 a Terrazza Montevergine con Fiano sul divano per il talk che mette insieme i sindaci delle aree più vocate. Parleranno di vino e territori il Sindaco di Aiello del Sabato – Sebastiano Gaeta – insieme al Sindaco di Summonte – Ivo Capone – e al Sindaco di Montefredane, Ciro Aquino.

Al tramonto, nella stessa location saranno invece i produttori a ragionare con i consumatori sulle politiche di prezzo delle bottiglie: si proverà a rispondere alla grande domanda: “A quanto o vinni?”. Un confronto tra Raffaele Pagano dell’azienda vinicola Joaquin, Adolfo Scuotto – direttore marketing della Tenuta Scuotto – ed Ercole Zarrella della Cantina Rocca del Principe. Insieme a loro anche Lello Tornatore, moderatore del talk, a cui seguirà una degustazione delle bottiglie prodotte dalle aziende protagoniste.

Alle 21 torna Fiano sul divano con l’intervista di Marco Staglianò a Raffaele Troisi: importanza storica, tradizione, cultura, Raffaele Troisi è il simbolo di una vitivinicoltura esemplare per la nostra provincia. Padre di vini inarrivabili, su tutti i tre cru di Fiano, Greco e Coda di Volpe - Aipierti, Tornante e Torama - unici per carattere, forza, e per capacità di invecchiamento, tutti prodotti in Contrada Vadiaperti, a Montefredane.

Alle 22 invece Fiano sul divano ospiterà Alessio Pietrobattista: autore di Fiano Terra, Viaggio nei territori del Fiano di Avellino – Edizioni Estemporanee - un racconto e una fotografia di quello che questa DOCG è, ma soprattutto potrebbe essere. Con un titolo che è la naturale manifestazione di un innamoramento, quello per il Fiano di Avellino. Ha una passione viscerale per il vino che lo spinge ad approfondire, viaggiare, scavare in ciò che un’uva, un vignaiolo e un territorio trasmettono vendemmia dopo vendemmia. Collabora con siti e guide del settore, ha curato una sua rubrica sulla Repubblica nazionale e ci racconterà perché secondo lui l’Irpinia è una bellissima eccezione in questo panorama.

Un evento diffuso, che agli approfondimenti unisce una grande festa popolare tra i vicoli e la piazza del centro storico: tutte le sere sarà possibile partecipare all’esperienza del Circo Mediatico creata da Limina Teatro e dall’associazione Caos, ci saranno i visual verticali di VJ KLEIN a catturare lo sguardo, insieme alle Luminarie di Recupero che arrivano dalla Valle d’Ansanto, in collaborazione con la Proloco di Rocca San Felice. Con artisti e artigiani che allestiranno le loro piccole gallerie tra le persone.

A tenere alta l’energia ci sarà la musica itinerante di Bandaragia e Rivolta Popolare che si sposteranno lungo tutto il centro storico di Aiello. La Piazza ospiterà il live di Emilio Spina, intanto il pianoforte di Luis di Gennaro risuonerà dalla Terrazza Montevergine – a partire dalle 23 - mentre in Terrazza Terminio c’è Cuban Project. Ai saluti ci sarà il Dj del Popolo, Vinyl Gianpy, dietro la consolle allestita negli spazi del Fiano Off.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiano Festival 2023, gran finale ad Aiello del Sabato
AvellinoToday è in caricamento