menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ferragosto, il concertone resta al Corso: spuntano i primi nomi

Prime indiscrezioni intorno al programma del Ferragosto avellinese, Litfiba troppo cari

Nonostante le nuove misure di sicurezza imposte dalla circolare Gabrielli, il tradizionale concertone di Ferragosto non si sposta da Corso Vittorio Emanuele.

Dopo aver confermato a Borgo Ferrovia, l'esibizione di Eugenio Bennato e dei Taranta Power il 13 agosto, Piazza del Popolo sta lavorando per delineare un programma valido e non ripetere la brutta figura dell'anno scorso.

Intanto il nome dei Litfiba salta a causa di un cachet troppo caro per il budget previsto, mentre iniziano a circolare nomi come Clementino e Roberto Vecchioni. L'assessore alla cultura Bruno Gambradella ha assicurato un cartellone di qualità con ospiti importanti: "Quest'anno siamo partiti con largo anticipo, vogliamo cercare di portare in città un'artista di qualità".

Sulle norme di sicuezza ha poi aggiunto: "Nel caso del concerto ci sarà un'area delimitata presidiata da steward, si effettuerà il prefiltraggio ed i varchi saranno chiusi quando sarà raggiunto il limite massimo". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Stop ai vaccini AstraZeneca e Johnson & Johnson dal 2022

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento