Atripalda si prepara al grande Falò di San Sabino

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
    Atripalda
  • Quando
    Dal 08/02/2017 al 09/02/2017
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

È la festa più sentita dalla cittadina del Sabato, quella di San Sabino, vescovo di Atripalda. Il 9 Febbraio, giorno della morte del Santo, è per tutta la comunità un momento religioso, culturale e sociale a cui è impossibile non partecipare. 
La tradizione si rinnova ogni anno già l’8febbraio con l’accensione dei focaroni in diverse parti del paese: un momento di aggregazione che si trasforma subito in convivialità. I fedeli si ritrovano attorno al fuoco arrestando salsicce e bevendo vino. Una grande festa in onore di San Sabino, vescovo di Atripalda che riuscì a gestire il potere politico, religioso e giudiziario in un momento delicato per la storia d’Italia, sconvolta dalle scorrerie dei barbari nel 500 d.C..
La manifestazione inizierà  intorno alle 19.30 circa in Piazza Umberto I quando sarà acceso il falò principale con la benedizione del parroco Don Fabio Mauriello al cospetto del sindaco Paolo Spagnuolo e dell’amministrazione comunale. Subito dopo prenderanno il via gli altri focaroni nel centro storico, a contrada Alvanite, a via Nicola Salvi e nelle campagne circostanti. 
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Religione, potrebbe interessarti

I più visti

  • #arivederlastoria: l'iniziativa social di "Dante per tutti" che parte dall'Irpinia

    • Gratis
    • dal 1 febbraio al 1 settembre 2021
    • #arivederlastoria
  • Giuseppe Camuncoli, da Spiderman a Star Wars: prorogata l’esposizione al Carcere Borbonico

    • dal 1 febbraio al 24 aprile 2021
    • Ex carcere Borbonico
  • Tutti per la parità, la Provincia di Avellino celebra l'8 marzo con un evento in streaming

    • 8 marzo 2021
  • Giornata Mondiale Malattie Rare: l'evento virtuale organizzato dagli Irpini della Capitale

    • solo domani
    • 1 marzo 2021
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    AvellinoToday è in caricamento