menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Occhi aperti...anzi spalancati" per il ritorno di Giullarte: il programma

Da domani fino al 24 settembre tre giorni dedicati all'arte, alla musica e al gusto

Occhi apertianzi spalancati”. Per tre giorni lasciatevi guidare dalla fantasia per vivere intensamente il ritorno di Giullarte. Dopo anni di assenza ritorna una delle manifestazioni più sentite dai cittadini atripaldesi, una kermesse ben collaudata che grazie alla magia di spettacoli,suoni, luci e colori, illuminerà il cuore antico del paese.
Da domani, infatti, dalle 20 alle 24 di ogni sera nel Centro Storico si esibiranno artisti di strada, circensi, giocolieri e gruppi di musica popolare. Un programma ricco e variegato che vi terrà compagnia in un’atmosfera sfavillante. Ad esibirsi tra i vicoli e nelle piazze della città ci saranno artisti nazionali e internazionali come ad esempio la Compagnia Jolies Fantastiques, i Black Blues Brothers, Alessandro Ferrara con le Clownerie, I Mattacchioni Volanti con la Levitazione, la Compagnia degli Sbuffi con Pupazzi Giganti Itineranti, la BirbantBand e infine Alessandro De Luca con il Palo Cinese in Piazza Lanterna. Oltre agli spettacoli il cartellone prevede un percorso enologico all'interno del Chiostro del Municipio, due mostre inerenti alla tradizione della via Crucis atripaldese e ai beni storico-culturali del paese e un percorso sviluppato all'interno del centro storico dedicato agli antichi mestieri .
Non mancherà il contributo della Pro Loco e delle sue volontarie per un tour guidato alla riscoperta delle bellezze archeologiche di Atripalda tra la cripta della Chiesa di Sant' Ippolito fino all’ scavo dell'ex Civita romana Abellinum. Insomma un appuntamento imperdibile per chi ama sognare ad occhi aperti.


In allegato il programma completo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento