rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Eventi

L'estate del Clan H: fitto calendario di appuntamenti

La compagnia storica dal 1 agosto in scena con diverse produzioni

Fitto calendario di appuntamenti per la compagnia teatrale CLAN H. Si parte il 1 agosto a Grottolella con “Alla scoperta di Dante, la vita, il viaggio, l’inferno…”, organizzato dalla Proloco “Crypta Castagnaria”. La nuova performance della compagnia storica, è un viaggio attraverso le curiosità e la scoperta del mondo dantesco per i 700 anni dalla morte del sommo poeta, e toccherà molti luoghi caratteristici d’irpinia. 

“Agli spettatori Dante racconterà di sé, della sua vita e del suo tempo, - dice Salvatore Mazza attore e ideatore dello spettacolo - e loro vorranno ascoltarlo, incuriositi dalla sua energia visionaria. La narrazione dell’Inferno e accenni alle opere, agli aneddoti e alla vita del Sommo Poeta allontaneranno i giovani spettatori dalle stereotipate forme dell’interpretazione, dalle deformità fisiche e morali dei personaggi che popolano il mondo dantesco, indagando, a volte anche con ironia, le loro deformità psicologiche, le devianze, le pulsioni morali e politiche.”

Altre le produzioni in programma: Plautinaria spettacolo liberamente tratto da Casina di Plauto, ultima delle commedie a noi pervenute e probabilmente l'ultima in assoluto scritta dal grande commediografo latino, che debutterà a Volturara l’8 agosto per la regia di Lucio Mazza; la ripresa dello spettacolo per bambini scritto e diretto da Salvatore Mazza “Sinibaldo: riprendiamoci i sogni”; poi ancor “Stazio Trebio: sangue ribelle” e “La consegna delle chiavi ad Annibale” e altri progetti in via di definizione.  

La compagnia teatrale Clan H, come da tradizione intende continuare il suo percorso di divulgazione e sensibilizzazione della cultura teatrale a tutti i livelli. “La finestra del nostro sogno che divora, in questo periodo difficile, - conclude Salvatore Mazza - si è chiusa solo momentaneamente, ma ora, più che mai, con nuova linfa ed energia poetica, siamo pronti a salire in scena in un unico battito, in un unico afflato, in un unico sguardo con il pubblico. Il teatro non è mai andato via.”

Gli attori che prenderanno parte alle performance sono: Salvatore Mazza, Andrea De Ruggiero, Felice Cataldo, Santa Capriolo, Laura Tropeano, Sabino Balestrieri, Pasquale Migliaccio, Umberto Branchi, Antonia Guerra, MariaPia Di Padova, Luca Picariello, coadiuvati dal direttore artistico e regista Lucio Mazza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'estate del Clan H: fitto calendario di appuntamenti

AvellinoToday è in caricamento