In viaggio nel cuore di Atripalda e Montefusco

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
    Atripalda
  • Quando
    Dal 11/03/2018 al 11/02/2018
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

In esclusiva per i soci e gli amici del Touring Club Italiano giornata dedicata ad una caratteristica ed interessante visita a due importanti borghi nel cuore della verde Irpinia.
Sviluppatasi intorno allo specus Martyrum e al castello di Truppoaldo, da cui prese il nome, Atripalda vanta una storia millenaria che affonda le sue radici nella città di Abellinum. Un luogo che conserva ancora tanti tesori nascosti che hanno voglia di essere riscoperti. Da qui nasce l'iniziativa di Touring Club che condurrà i visitatori nel cuore prima di Atripalda e poi della vecchia capitale del Principato Ultra.
Nel pomeriggio, dopo il pranzo, è in programma la visita a Montefusco che dal 1284 al 1806 comprendeva il territorio delle province di Avellino e di Benevento, importante centro politico e militare per Longobardi, Svevi, Normanni e Angioini.

Programma
• ore 9,45: ritrovo dei partecipanti (con mezzi propri) nell’ampio parcheggio di fronte allo Stabilimento Mastroberardino - via Manfredi - Atripalda (AV);
• ore 10,00: visita guidata agli scavi della Civita o Antica Abellinum, risalente al IV secolo a.C. e la cui cinta muraria racchiude i resti di edifici pubblici (il foro, le terme) e di un importante complesso residenziale. La visita continua con l’edificio ottocentesco detto “Dogana dei Grani” ove si trovano molti reperti provenienti dalla Civita e da altri siti archeologici della zona. Visita alla Basilica paleocristiana di capo La Torre e alla Chiesa di S. Ippolisto, di età longobarda, nella cui cripta vennero sepolti i martiri delle persecuzioni di Dioclezano e che tra il 1600 e il 1700 venne risistemata dai Caracciolo;
• ore 13,00: pranzo libero oppure presso il ristorante convenzionato dell’Hotel Civita “Hostaria Manfredi” via Manfredi 124 (a 50 metri dal parcheggio delle auto) - Atripalda - al costo di 20,00 euro a persona - prenotazione libera a cura dei singoli partecipanti - per prenotare telefonare al numero 0825 610471 - con il seguente menù: Prosecco e sfizi, Primo (a scelta tra Paccheri pomodorino del piennolo e caciocavallo oppure Spaghetti alla chitarra alla Pertecaregna (con baccalà)), Secondo (a scelta tra Filetto di maiale, guanciale, crema di patate e pesto di rucola oppure Baccalà fritto / al vapore con contorno a scelta tra Patate al forno oppure Verdure), Dessert (Frutta o Dolce), acqua minerale, vino e caffè;
• ore 15,00: al termine del pranzo, trasferimento con mezzi propri a Montefusco percorrendo la SS. delle Puglie fino a Pratola Serra e poi proseguendo per Santa Paolina e Montefusco (si consiglia di non seguire il percorso dei navigatori perché si allunga di molto e la strada è dissestata). Parcheggio delle auto presso la sede del Municipio, adiacente al Castello Longobardo;
• ore 15,30: visita al Castello Longobardo (richiesto il pagamento di 1 euro a persona), con le guide messe a disposizione dal Comune, e al vicino oratorio di San Giacomo.
• ore 17,00: termine della manifestazione
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Escursioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • A Chiusano inaugura il Barefoot, percorso a piedi scalzi immersi nella natura

    • 4 ottobre 2020
  • A Nusco ritorna la Festa dell'Unità

    • dal 10 agosto al 12 ottobre 2020
  • Tempo di Vendemmia: da Mastroberardino passeggiate, degustazioni e merende in vigna

    • dal 26 settembre al 24 ottobre 2020
  • Irpinia Express fa rotta nella terra del Fiano: trekking e vendemmia a Lapio

    • 4 ottobre 2020
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    AvellinoToday è in caricamento