rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Eventi

In uscita Januae, il nuovo videoclip degli Emian

Il video vede come protagonista la figura folkloristica della Janara

Il 31 Ottobre uscirà JANUAE, il nuovo videoclip degli EMIAN. 

Realizzato da Elio Nubes De Filippo (videomaker) e Jessica Squillante (direttrice della fotografia) dello Studio Nubes di Sarno (Sa), coadiuvati da Palmiero Nocera (operatore drone) e Pellegrino Tarantino (fotografo), il video vede come protagonista la figura folkloristica della Janara, intesa non come vecchia megera delle migliori fiabe, ma come donna di medicina, conoscitrice delle erbe, donna assetata di conoscenza, forte ed indipendente che vive la propria vita andando contro i canoni della propria epoca.
Una janara che si colloca tra passato, presente e futuro, il cui  richiamo femminista si alza libero nel cielo, la cui antica voce vuole guidare le donne verso la liberazione dal proprio male attraverso la danza catartica e frenetica del Sabba. 

Nel video vengono toccate alcune tematiche sociali che, purtroppo ancora oggi, riguardano la condizione femminile nel mondo, come il body shaming e la violenza domestica.

Protagoniste del video, insieme ai musicisti, Gina Crescenzo Strignano, Lucia Bergantino, Hylde Salerno e Federica Mancuso.
Ideato e realizzato come un piccolo cortometraggio, il video è stato girato tra le province di Avellino e Salerno. 

I musicisti Emilio (polistrumentista) ed Anna (arpa e voce) hanno dato vita ad una storia che non abbraccia solo la tradizione delle streghe campane, ma di tutta l’Italia, attraverso la formula magica dell’unguento, pronunciata e sussurrata da Nord a Sud.

A sostenere questa connessione, l’utilizzo di strumenti musicali appartenenti a diverse tradizioni folk europee, come ad esempio la ghironda, la gadulka, il pandeiro cuadrado di Salamanca e lo scacciapensieri, affiancati alle attuali sonorità elettroniche.

Per affrancare il termine janara dal significato denigratorio che ha assunto durante i secoli; per sensibilizzare e testimoniare che essere janara non è uno stigma, ma uno stato d’essere di cui andare fieri; per combattere tutti quei moderni inquisitori che ancora si accaniscono sul ruolo della donna nella società, pochi giorni prima dell’uscita del videoclip gli EMIAN hanno dato vita all’hashtag #mechiammanJanara. 

A questa iniziativa potranno aderire tutti coloro che, donne ed uomini, vogliono far conoscere la propria testimonianza di indipendenza e/o rivalsa lavorativa, sociale ed affettiva, pubblicando una foto o un post sui propri social. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In uscita Januae, il nuovo videoclip degli Emian

AvellinoToday è in caricamento