rotate-mobile
Cultura Atripalda

“Una voce per Pithacusae” a Ischia: vince Yasmin Corrado

La promettente artista studia da un anno presso l'Accademia di Musica Kandinsky di Avellino con la docente Angela Ruggiero, Master del metodo Estill VoiceCraft

Yasmin Corrado conquista il podio, per la sezione Junior, nell’importante vetrina di “Una voce per Pithacusae” a Ischia, nell’incantevole scenario del Sagrato Del Soccorso a Forio, in giuria noti discografici e la professionalità di un grande cantante e didatta Jo Di Tonno e l’impeccabile Direzione di Michele Schiano in collaborazione con Radio Punto Zero.

Yasmin, di Atripalda, 11 anni, con una magistrale esecuzione di “I Surrender” , mette tutti d’accordo. 

La promettente artista studia da un anno presso l’Accademia di Musica Kandinsky di Avellino con la docente Angela Ruggiero, Master del metodo Estill VoiceCraft. 

La padronanza della scena, l’eleganza, le dinamiche e la gestione vocale, rendono Yasmin un vero fenomeno che fa discutere. 

Mesi fa Yasmin ha presentato il suo primo lavoro discografico prodotto dalla Bao Bello Music di Fabio Ciacci con la Direzione Artistica della stessa docente Angela Ruggiero.

Una artista poliedrica, ha persino ritratto la copertina del suo primo album, ama l’arte in genere e personalizza ogni brano facendo emergere il suo mondo interiore che a volte è disarmante per la sua tenera età.

Notata dall’Associazione Culturale “I SenzaTempo” Yasmin stasera avrà la grande occasione di aprire il Concerto dell’artista Giapponese Internazionale “Chihiro Yamanaka” a Musica al Parco, location estiva del Teatro Carlo Gesualdo di Avellino.

Ricordiamo altri finalisti provenienti dall’Accademia di Musica Kandinsky di Avellino al concorso “Una voce per Pithacusae” - Ischia - (Premio Mia Martini) che hanno comunque avuto un alto indice di gradimento da parte del pubblico e della giuria proponendo i loro inediti: Emanuele Esposito, Giuseppe Bencivenga e Roberta Della Fera.

Stasera ad Ischia, per la sezione cover, sarà la volta di Federica Piscopo,Emanuela De Nigris e Alessia Mazzarella anche loro della preziosa “scuderia” Kandinsky, in giuria Mariella Nava e altri importanti nomi dello spettacolo e della discografia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Una voce per Pithacusae” a Ischia: vince Yasmin Corrado

AvellinoToday è in caricamento