menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Teatro Gesualdo: l'abbonato numero mille sarà gratuito

Avrà in regalo l'abbonamento per l'intera stagione 2015-2016, comprensivo degli eventi fuori abbonamento come il concerto del grande violinista Uto Ughi, che inaugurerà la stagione il prossimo 20 settembre, e La Traviata di Giuseppe Verdi targata Teatro di San Carlo, per la regia di Ferzan Ozpetek e le scene di Dante Ferretti, che sarà in scena domenica 15 novembre

Avellino, venerdì 17 luglio 2015 – Vola la campagna abbonamenti per la nuova stagione teatrale del “Carlo Gesualdo” e, come di consueto, il Teatro comunale irpino ha pensato ad un importante regalo per premiare il suo affezionato pubblico.

Infatti, chi si recherà ai botteghini di piazza Castello e sottoscriverà il carnet della rassegna di Grande Teatro numero 1000, avrà in regalo l’abbonamento per l’intera stagione 2015-2016, comprensivo degli eventi fuori abbonamento come il concerto del grande violinista Uto Ughi, che inaugurerà la stagione il prossimo 20 settembre, e La Traviata di Giuseppe Verdi targata Teatro di San Carlo, per la regia di Ferzan Ozpetek e le scene di Dante Ferretti, che sarà in scena domenica 15 novembre.

Intanto, in poco meno di un mese, la campagna abbonamenti del Teatro “Gesualdo” fa registrare numeri da record. Dal 18 giugno ad oggi, le tessere sottoscritte per assistere ai 10 spettacoli in programma da ottobre a marzo per la rassegna di Grande Teatro sono state 922 (307 Turno A – 615 Turno B).

Grande successo anche per la vendita dei singoli biglietti per gli eventi fuori abbonamento con i 459 ticket staccati per il concerto di Uto Ughi e i 529 tagliandi venduti per la rappresentazione de La Traviata di Giuseppe Verdi.

Sugli scudi anche la rassegna dedicata al Teatro Civile. In meno di un mese dall’apertura dei botteghini la vendita dei carnet per assistere ai 5 spettacoli in programma da dicembre a marzo ha fatto segnare ben 268 nuovi abbonamenti. 

La campagna abbonamenti per la nuova stagione del Teatro “Carlo Gesualdo” proseguirà fino a domenica 11 ottobre 2015. 

Inoltre, la vendita dei singoli biglietti di tutti gli spettacoli della rassegna Grande Teatro inizierà martedì 22 settembre 2015, mentre quella per i singoli biglietti della rassegna Teatro Civile inizierà sabato 24 ottobre.

Sarà possibile sottoscrivere l’abbonamento ai 10 spettacoli del cartellone di Grande Teatro al prezzo di 280 euro in platea e al costo di 220 euro in galleria. Acquistare l’intero carnet conviene, in quanto, il risparmio rispetto al costo di ogni singolo tagliando, è di 104 euro per la platea e di 75 euro per la galleria. 

Per le associazioni, gli Over 65 e i Cral il costo della platea è di 250 euro, mentre quello per la galleria è di 200 euro. 

Sconto del 30%, invece, per i giovani che non hanno compiuto ancora 30 anni. Per loro la platea costerà 195 euro, mentre la galleria 155 euro. 

Da quest’anno, inoltre, è possibile sottoscrivere un abbonamento speciale di galleria, al prezzo di 100 euro esclusivamente per i posti in Tribuna destra e sinistra, fila A dal numero 13 al numero 28 e in fila B dal numero 14 al numero 29.

L’abbonamento ai 5 spettacoli della stagione di Teatro Civile, invece, costa 80 euro per il posto unico numerato. Solo per gli abbonati al cartellone di Grande Teatro che acquistano contestualmente l’abbonamento al Teatro Civile il costo sarà scontato a 50 euro.

Il biglietto per assistere al concerto di Uto Ughi costa 25 euro per la platea e 18 euro per la galleria. Per chi ha acquistato anche l’abbonamento per la stagione del Grande Teatro, potrà assicurarsi i tagliandi ad un prezzo speciale di 15 euro per la platea e di 10 euro per la galleria. 

Per assistere a La Traviata del Teatro San Carlo di Napoli il costo della platea è di 60 euro, mentre quello per la galleria è di 40 euro. Anche in questo caso, chi avrà acquistato anche l’abbonamento per la stagione del Grande Teatro, potrà assicurarsi i tagliandi ad un prezzo speciale di 35 euro per la platea e di 25 euro per la galleria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Zona Rossa, la precisazione della Regione Campania

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus in Irpinia, 86enne deceduto al Frangipane

  • Cronaca

    Coronavirus in Irpinia, deceduto 68enne al Moscati

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento