menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Al via celebrazioni del bicentenario della nascita di Pasquale Stanislao Mancini

Per tale occasione sono previsti incontri e convegni organizzati dal comitato nominato dal comune di Castel Baronia per le celebrazioni

L’anno 2017 ricorre il bicentenario della nascita dello Statista Giurista Pasquale Stanislao Mancini, cittadino di Castel Baronia. 

Per tale occasione sono previsti incontri e convegni organizzati dal comitato nominato dal comune di Castel Baronia per le celebrazioni. Il convegno di apertura si terrà il 17 marzo a Castel Baronia. Il programma dell'evento è stato presentato in Provincia. Il coordinamento è stato affidato a Carmine Famiglietti, vice sindaco di Castel Baronia. 

"Pasquale Stanislao Mancini, illustre nostro concittadino, Giurista di elevato spessore, Avvocato, Letterato e varie volte  Ministro dell'istruzione pubblica del Regno d'Italia, Ministro degli esteri e primo presidente dell'Istituto di Diritto Internazionale, fondazione internazionale che ottenne poi il Premio Nobel per la pace nel 1904. -spiega Famiglietti - 

L’Amministrazione Comunale intende commemorare tale ricorrenza al fine di onorare ed esaltare la figura e l’opera di Pasquale Stanislao Mancini, nato a Castel Baronia il 17/03/1817".

Le manifestazioni, a partire dal primo convegno di apertura   programmato per il 17 marzo 2016 a Castel Baronia con il coinvolgimento delle scuole del territorio e la distribuzione di un opuscolo contenente la storia di Mancini, saranno costituite da iniziative simili presso altre scuole della provincia di Avellino, di concerto con il Dirigente scolastico provinciale, al fine di diffondere soprattutto presso i giovani l'immagine e l'importanza del nostro illustre concittadino.  

Inoltre, nel corso dell'anno 2016/2017, il Comitato intende programmare altri Convegni e seminari di grande impegno culturale a Roma e in altre città e, se del caso, anche presso qualche prestigiosa sede all'estero, curate dal comitato scientifico. 

Le manifestazioni celebrative avranno degna conclusione in Castel Baronia nell'anno 2017, con l'organizzazione di un adeguato seminario di studi. 

Due illustri componenti della commissione, On. Gargani e on Bianco, si son fatti carico, di promuovere un disegno di legge che è stato già presentato in Senato a firma dei senatori Luigi Compagna e Cosimo Sibilia.

Il disegno di legge sarà discusso nelle prossime settimane. 

“Prima di Mancini e dei suoi studi non era noto il diritto internazionale come tale. Mancini lo ha inventato ed è da allora che gli studi sono stati approfonditi. -dice Gargani - L’opera di Mancini ha avuto influenza anche nella letteratura giuridica tedesca, ha inventato il diritto delle genti. Oggi inauguriamo il comitato per Mancini. Sono stato l’ispiratore di una proposta di legge in parlamento con la quale vorremmo interessare anche il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella per invitarlo qui ad Avellino l’anno prossimo in occasione delle celebrazioni di due grandi come Mancini e De Sanctis”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento