menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Irpinia sotto i riflettori della stampa turistica specializzata

Da lunedì 12 dicembre la stampa nazionale ed internazionale specializzata nel settore turistico sarà in Irpinia per il Press Tour

Da lunedì 12 dicembre la stampa nazionale ed internazionale specializzata nel settore turistico sarà in Irpinia per il Press Tour in programma in occasione del progetto “Irpinia: Musica e Castelli”, cominciato nel luglio scorso e che ha già visto sul territorio lo svolgersi di concerti, rievocazioni storiche, mostre ed eventi. Un programma promosso dalla Provincia di Avellino e finanziato dalla Regione Campania nell’ambito del Piano di Azione e Coesione per la promozione e valorizzazione del patrimonio culturale della Campania, che vede protagonisti borghi e castelli d’Irpinia, con l’obiettivo di valorizzare i beni culturali di elevato pregio della provincia.

Da lunedì il territorio sarà posto all’attenzione della stampa specializzata – tra le testate presenti Radio Rai 1MarcopoloTerre d’Europa (Germania-Svizzera), NewsfoodNon solo TuristiGazeta Wyborcza (Polonia), La VeritàCronache di GustoGiornale del Turismo - con visite ad alcuni dei luoghi simbolo dell’Irpinia (da Ariano Irpino ad Avella, passando per Zungoli, Sant’Angelo dei Lombardi, Rocca San Felice, Montella, Montevergine ed Avellino) e naturalmente numerosi focus sulle produzioni tipiche d’eccellenza del territorio, come l’Olio extravergine di Oliva “Irpinia Colline dell’Ufita” Dop, pecorino carmasciano, castagna di Montella Dop, Fiano di Avellino Dop, Greco di Tufo Dop e Taurasi Dop e i tanti piatti di stagione preparati in numerosi ristoranti ed osterie di qualità della provincia.

Il progetto “Irpinia: Musica e Castelli” si concluderà con una importante mostra in programma presso il Complesso monumentale dell’ex Carcere Borbonico di Avellinosul lavoro di ricerca e schedatura storica e fotografica dei Castelli medievali d’Irpinia svolto da esperti e studiosi dell’Università degli Studi “Suor Orsola Benincasa” di Napoli e la presentazione della pubblicazione relativa allo studio sul fenomeno dell’incastellamento in Irpinia, sempre curata dall’ateneo partenopeo.

“Il progetto Musica e Castelli – dichiara il Presidente della Provincia, Domenico Gambacorta - è un’occasione straordinaria di valorizzazione del patrimonio di castelli, fortificazioni e beni culturali di elevato pregio, che caratterizzano il territorio provinciale. Il medium principale che è stato scelto è quello della musica, con performance di notevole valore, oltre alle rievocazioni storiche ed altre iniziative culturali e promozionali. E’ un progetto che copre una vasta area dell’Irpinia, realizzato in forte sinergia con il territorio provinciale, ambizioso nelle finalità e che ha già attratto e potrà ancora attrarre un significativo numero di visitatori”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Zona Rossa, la precisazione della Regione Campania

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento