Sturno set cinematografico per un giorno: cittadini alle prese con le riprese di "Le Origini"

Appuntamento domenica dalle 10.30 per girare il videoclip degli Spacca il Silenzio

Sturno set cinematografico per un giorno. E' il paesino irpino la location scelta dalla band Spacca il Silenzio per girare il videoclip del loro ultimo brano "Le Origini" con la regia di Renato Giugliano, già direttore di «Artisti Di Strada Paparaparapà».

ll nuovo singolo di Luigi e Feliciano Grella è un vero e proprio ritorno alle origini, in quanto i due fratelli sono bolognesi d'adozione, ma irpini d'origine. Il brano racconta la storia che accomuna tanti giovani del sud: un ragazzo che per rincorrere i sui sogni decide di andare via dal paese nativo, ma con quei luoghi dove lascia gli affetti più cari, resterà sempre un legame viscerale. Lo stesso legame che conservano gli Spacca Silenzio con Sturno.

Il set sarà ambientato tra le mura della casa paterna dei Grella e tra le viuzze del paese. D'altronde Sturno è il posto in cui tutto è cominciato e da dove la band ha raggiunto il successo passando, tra l'altro, per un duetto con Lucio Dalla con la canzone «Da questo muro».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Oltre ai fratelli Grella sul set, un cast d'eccezione con attori non professionisti reclutati tra gli abitanti del paese e i fans della band. Tra i tanti a prendere parte al videoclip anche il sindaco, Vito Di Leo, il parroco, Don Alberico Grella, il tenente dei vigili urbani, Vincenzo Nitti ed altre personalità del paese compresi medici e negozianti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Decathlon si prepara ad aprire a Mercogliano: previste 70 assunzioni

  • Coronavirus, due nuovi casi ad Avellino e Atripalda

  • Il sogno di Giuseppe Capone: "Apro la mia pizzeria e punto tutto sulla mia terra"

  • A Dentecane l'ultimo saluto al Cavaliere Garofalo, re indiscusso del Pantorrone

  • SuperEnalotto, vinti quasi 2mln di euro in Irpinia

  • Il bonus di mille euro ai professionisti nel Decreto di agosto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AvellinoToday è in caricamento