Salta la processione di Santa Rita, Don Antonio: "Messa a porte chiuse"

La funzione religiosa sarà celebrata dal Vescovo Aiello e sarà trasmessa in diretta da Telenostra e Prima Tivvù

A causa dell'emergenza epidemiologica salterà quest’anno la processione di Santa Rita. Ad annunciarlo Don Antonio Dente che ai microfoni del giornalista Ottavio Giordano ha spiegato che per il 2020 si terrà una messa a porte chiuse che sarà trasmessa in diretta sui canali Telenostra e Prima Tivvù.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il 22 maggio alle 11.30 nella Chiesa di San Francesco Saverio il vescovo Aiello celebrerà la funzione eucaristica e a seguire la supplica alla Santa. La processione dunque non ci sarà. Il pericolo assembramenti chiaramente non permette lo svolgimento di una manifestazione di questo tipo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pensioni di giugno pagate in anticipo: in Campania aumenteranno le minime

  • 55enne di Mercogliano asintomatica aveva avuto contatti con alcuni commercianti

  • Ha un tumore al fegato: gli specialisti del Moscati gli donano una speranza

  • Shock a Mercogliano, spari contro un'auto con quattro giovani a bordo

  • Ennesima tragedia della solitudine, donna si toglie la vita gettandosi dal balcone

  • Coronavirus ad Ariano, dallo screening sierologico riscontrati circa 700 positivi

Torna su
AvellinoToday è in caricamento