menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Premio Re di Bronzo”, Sasà Spasiano il grande ospite

Valentino: ""Diventa sempre più difficile selezionare i concorrenti"

Chiude la rosa dei super ospiti di “cabaRè”, Festival Nazionale di Cabaret – Città di Avellino “Premio Re di Bronzo”, in scena il 16 maggio al Teatro Carlo Gesualdo, Sasà Spasiano.

Un nome carissimo al pubblico avellinese quello di Sasà Spasiano che torna, con la sua irresistibile carica, per la quarta edizione del Festival Re di Bronzo.  Cabarettista, cantante, attore, trasformista, provocatore inarrestabile: tutto questo e anche di più è SASA’ SPASIANO.  

Affermatosi vincendo il concorso “Senza raccomandazione”, il Festival di Lanciano Adriatica Cabaret 2005, e il Premio Charlot  2006 è approdato a Zelig Lab per poi giungere a Zelig Off e Zelig in Tour.

Una quarta edizione ricca di brio e divertimento che sarà arricchita dai dieci concorrenti che si sfideranno sul palco per guadagnarsi gli ambiti “Premio del Pubblico” e “Premio della Giuria”.

“Ogni anno diventa sempre più difficile selezionare solo 10 concorrenti emergenti – dichiara il direttore artistico Umberto Valentino-.  Le richieste di partecipazione sono state davvero numerose e questo ci ha permesso di selezionare il meglio in circolazione. La conferma dell’alto livello che ogni anno raggiunge questo festival è data dai numeri e soprattutto dal  circuito nazionale BravoGrazie che, critico e imparziale giudice nel selezionare i Festival, lo ha premiato per tre anni di fila, come il migliore e come punto di riferimento nel panorama del cabaret italiano”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Zona Rossa, la precisazione della Regione Campania

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento