Liturgie di Pasqua senza fedeli, in diretta tv le celebrazioni con il Papa

Una programmazione speciale e in diretta sul Canale della Cei

Il Coronavirus non ferma le celebrazioni liturgiche che ovviamente saranno a porte chiuse senza l’accesso di pubblico di fedeli per rispettare il divieto del Governo sugli assembramenti, ma visibili attraverso i mezzi di comunicazione. 

 Tv2000, emittente della Cei, ha dedicato alle celebrazioni pasquali una programmazione speciale in diretta con papa Francesco.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La programmazione 

Domenica 5 aprile alle ore 11 la messa delle Palme e al termine la recita dell’Angelus; giovedì 9 alle 18 la Messa in Coena Domini; venerdì 10 alle ore 18 in diretta la celebrazione della Passione e alle 21 la Via Crucis sul sagrato della Basilica di San Pietro in Vaticano; sabato 11 alle ore 21 in diretta dalla basilica vaticana la veglia pasquale; domenica 12 aprile alle 11 la messa di Pasqua e la benedizione ‘Urbi et Orbi’ e alle 21:05 l’intervista integrale a Papa Francesco protagonista del programma ‘Io Credo’; lunedì 13 aprile alle ore 12 la recita della preghiera Regina Coeli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pensioni di giugno pagate in anticipo: in Campania aumenteranno le minime

  • 55enne di Mercogliano asintomatica aveva avuto contatti con alcuni commercianti

  • Ha un tumore al fegato: gli specialisti del Moscati gli donano una speranza

  • Shock a Mercogliano, spari contro un'auto con quattro giovani a bordo

  • Ennesima tragedia della solitudine, donna si toglie la vita gettandosi dal balcone

  • Coronavirus ad Ariano, dallo screening sierologico riscontrati circa 700 positivi

Torna su
AvellinoToday è in caricamento