Partono i corsi di dizione del Clan H

Dopo il successo dei corsi di teatro, non si fermano le attività della compagnia

Dopo il grande successo di iscrizioni per i laboratori teatrali per bambini ed adulti giunti al 30imo anno di attività, rappresentano ormai un vero e proprio punto di riferimento per chi vuole iniziare un percorso di formazione attoriale, l’attenzione ora è rivolta al Corso di Dizione e Public Speaking tenuto dal maestro Salvatore Mazza, rivolto a docenti, giornalisti, manager e professionisti in genere, che ha avuto un grande successo nella passata stagione.
Il corso curato dalla storica compagnia teatrale CLAN H fondata nel 1973 dal prof. Lucio MAZZA, è rivolto a: PROFESSIONISTI, DOCENTI, IMPRENDITORI, FUNZIONARI, FORMATORI, HOSTESS, MANAGER, GIORNALISTI,ADDETTI ALLE VENDITE, STUDENTI, e a tutti coloro che vogliono migliorare la capacità espositiva.

Ha come obiettivi principali: Sensibilizzare agli elementi costitutivi della voce; favorire un uso corretto dell’apparato fonatorio e della dizione; migliorare la comunicazione in classe attraverso un uso appropriato della respirazione e dell’espressione vocale. Particolare attenzione sarà posta a migliorare la capacità di esposizione controllando al meglio la propria emotività. 
Lo scopo del modulo è quello di trasmettere ai partecipanti la corretta pronuncia della lingua italiana (ortoepia) nonché tutte le tecniche espressive per ottenere una capacità espositiva più piacevole, accattivante e persuasiva. 
Un percorso che pone attenzione a se stessi e all’altro alla ricerca di un modo di vivere sereno che deriva anche dal sentirsi e dall’ascoltarsi.

Lo scopo preminente è di eliminare cadenze dialettali e/o difetti di pronuncia acquisendo gli strumenti per un maggiore controllo nell’uso della voce ed una maggiore efficacia espressiva. 
Il programma di massima del corso sarà: dizione e fonetica, respirazione diaframmatica, impostazione della parola (masticazione e scansione), impostazione del discorso (ritmo, pause, intonazioni e colori), esercizi di riscaldamento vocale,  public speaking (parlare in pubblico), linee di massima di comunicazione.

Il Clan H, quindi, continua il suo lavoro di formazione con il suo intento di sensibilizzare e stimolare una partecipazione attiva del capoluogo e della provincia tutta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il corso è tenuto dal maestro Salvatore Mazza, docente e formatore teatrale, che dichiara: “ Non c'è un momento di pausa e ne siamo felici, dopo i corsi di teatro, che da anni caratterizzano il nostro gruppo, ora tocca al corso di dizione".
Chi è interessato può richiedere tutte le informazioni all’indirizzo clanhteatro@gmail.com oppure il giorno mercoledì 9 gennaio 2019 dalle 18 alle 20 al Circolo della Stampa ad Avellino, ci sarà un incontro informativo gratuito per color che vogliono saperne di piu’.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Federica Panicucci, caffè col fidanzato ad Avellino

  • Coronavirus ad Atripalda, donna in quarantena viola la restrizione

  • Tra piscine naturali e cascate mozzafiato, il viaggio in Irpinia firmato eiTravel

  • Raccolta rifiuti a Ferragosto, ecco che cosa cambia

  • Coronavirus, sono un 30enne avellinese e una giovane di Atripalda i nuovi positivi

  • Coronavirus, la 24enne avellinese sta bene ed è asintomatica

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AvellinoToday è in caricamento