menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pangelsi e pangianduia, Carmen Vecchione rappresenta l'Irpinia nella capitale del panettone d'estate

Il 25 luglio a Parma si celebrano i migliori panettoni d'Italia in una serata all'insegna dell'eccellenza

Se a Parma si sfidano i maestri del lievito madre per degustare i migliori panettoni dell'anno, di certo non poteva mancare la regina del panramata Carmen Vecchione.

Lo chef avellinese, finito nelle migliori pagine del food per aver inventato uno dei panettoni più originali d'Italia, il 25 luglio sarà nella città che l'Unesco ha dichiarato 'creativa per la gastronomia'. Qui si ritroveranno ben 26 pasticceri, pronti ad esaltare il dolce per eccellenza delle festività natalizie, ma che da qualche anno sta spopolando oltre stagione tra i vacanzieri d'oltralpe.

La Notte parmense, che si aprirà alle ore 20.30 in Piazza Garibaldi, sarà infatti tappa del tour del panettone d'estate by Gastronauta lanciato nel 2005, che promuove il consumo del panettone anche a Ferragosto. Una degustazione libera guidata da Davide Paolini, con i migliori prodotti artigianali proposti dal maestro Claudio Gatti. Gli altri maestri in piazza per questo evento saranno Carmen Vecchione, Marco Avidano, Mario Bacilieri, Maurizio Bonanomi, Renato Bosco, Roberto Cantolacqua Ripani, Emanuele e Giancarlo Comi, Diego Crosara, Salvatore De Riso, Denis Dianin- Gino Fabbri, Francesco Favorito Salvatore Gabbiano, Stefano Gatti, Emanuele Lenti, Grazia Mazzali- Mauro Morandin, Alfonso Pepe, Carlo Pozza, Paolo Sacchetti, Attilio Servi, Anna Sartori,Valter Tagliazucchi, Vincenzo Tiri, Achille Zoia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Zona Rossa, la precisazione della Regione Campania

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento