menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Monteforte Sport Edition”, parte il villaggio dello sport

La realizzazione dell'evento senza gravare sulle casse comunali e garantendo un costo minimo a carico dei partecipanti, che dovranno sottoscrivere soltanto un'assicurazione

Si inaugurerà ­­­Domenica 24 Luglio alle ore 11.00,  il “Monteforte Sport Edition”, il villaggio dello sport che l’Amministrazione comunale del Sindaco Costantino Giordano ha fatto allestire nei giardini di Palazzo Loffredo. Beach volley, street soccer, campo di bocce, gonfiabili per i bambini nei fine settimana, nonchè intrattenimento musicale per un’estate all’insegna dell’aggregazione e del divertimento. «Abbiamo voluto promuovere quest’evento per coinvolgere soprattutto i ragazzi e i bambini con attività sportive e ludiche per un intero mese – così il sindaco Costantino Giordano – e grazie al lavoro dei Consiglieri Comunali Assunta Airola (delegata allo Sport-Turismo-Spettacolo) e Salvo Meli (delegato alle Politiche Giovanili – Pari Opportunità – Diritti Civili) offriremo tutto ciò, per la prima volta, ai montefortesi».

«In questi giorni – spiega la consigliera Assunta Airola – con il Consigliere Meli, abbiamo partecipato in prima persona ai lavori di allestimento delle strutture. Il fine è creare un luogo di socializzazione attraverso lo sport, che è sempre stato un motore di aggregazione e crescita sociale. Siamo soddisfatti di aver raggiunto questo traguardo – continua la Consigliera Airola - per noi è stata una sfida, ma nonostante il breve tempo a disposizione e le avverse condizioni climatiche che hanno rallentato i lavori, siamo riusciti ad includere nel cartellone estivo, curato con l’Assessore alla Cultura, Lia Vitale, una novità per il nostro paese. Ringrazio vivamente quanti stanno collaborando con noi per la riuscita dell’evento, in particolar modo la “Digital Solution” e l’Associazione “Sulle Ali del Sorriso” per aver scommesso sul nostro territorio e aver permesso la realizzazione dell’evento senza gravare sulle casse comunali e garantendo un costo minimo a carico dei partecipanti, che dovranno sottoscrivere soltanto un’assicurazione obbligatoria fondamentale in caso di incidenti e potranno utilizzare le strutture per tutto il periodo estivo. Infine, invito tutti i cittadini a partecipare numerosi per vivere insieme un’estate diversa all’insegna dello sport e del divertimento.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento