menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il significato della Zeza: a Monteforte riuscito il convegno

Il convegno si è concluso con la proiezione di un video riguardante i 100 carnevali irpini e dalla degustazione di dolci tipici preparati per l'occasione dalle massaie montefortesi

Grandissimo successo per il Convegno “L’importanza del nostro patrimonio culturale: la Zeza”, primo appuntamento del ricco palinsesto carnevalesco organizzato dalla Pro Loco Monteforte "Mons Fortis". 

L'evento, tenutosi all'interno della Casa della Cultura presso la Piazza Umberto I di Monteforte Irpino e seguito da un folto pubblico, ha focalizzato la propria attenzione sulle radici delle tradizioni carnevalesche tramite gli interventi dei professori Modestino Della Sala e Nicola Montanile , del presidente della Pro Loco forinese Vincenzo Riccardi il tutto moderato dall’insegnante Pia Cannavale.  Il convegno si è concluso con la proiezione di un video riguardante i 100 carnevali irpini e dalla degustazione di dolci tipici preparati per l'occasione dalle massaie montefortesi.

La presidente  della Pro Loco Monteforte "Mons Fortis", Annaelena Ercolino,  ha inoltre ringraziato le associazioni "Fenestrelle" e "Fedema Dance", che contribuiranno alla realizzazione della "Zeza", e il comune di Monteforte che ha patrocinato l'evento. 

Il prossimo appuntamento in programma è previsto per Sabato 30 Gennaio alle ore 16.30 in Piazza Umberto I a Monteforte Irpino: da “I Cento Carnevali Irpini” sfileranno I "Zompa Cardillo" con  la tarantella di Montemarano, e la Pro Loco di Taurano con la famosa "Takkarata". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Disfunzioni idriche in Irpinia: l'avviso di Alto Calore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento