menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Michele Placido a piazza Irpinia all'Expo Milano

Placido rileggerà alcuni brani scelti del saggio Un viaggio elettorale, un racconto che rievoca il territorio, i costumi e la società dell'entroterra della provincia di Avellino di fine Ottocento

In Piazza Irpinia è il giorno di Michele Placido che celebra la figura di Francesco De Sanctis, figlio illustre della terra irpina. 

Domani (20 maggio), a partire dalle ore 16, l’attore e regista sarà ospite ad Expo 2015, all’interno dello spazio espositivo della Camera di Commercio di Avellino, ubicato lungo il Cardo, per raccontare attraverso le parole del padre della storia della letteratura italiana, Francesco De Sanctis, uno spaccato dell’Irpinia.

Placido rileggerà alcuni brani scelti del saggio Un viaggio elettorale, un racconto che rievoca il territorio, i costumi e la società dell’entroterra della provincia di Avellino di fine Ottocento.La lettura sarà accompagnata dalla proiezione di immagini dei paesi citati nella narrazione: Rocchetta Sant’Antonio, Morra De Sanctis, Aquilonia, Bisaccia, Calitri, Andretta, Guardia dei Lombardi, Cairano, Lacedonia, Teora e Monteverde. Michele Placido sarà introdotto dall’intervento di Toni Iermano, docente di Letteratura italiana all’Università degli Studi di Cassino, tra i principali studiosi contemporanei di Francesco De Sanctis.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È in Campania "zona gialla" che si tradisce di più: i dati

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento