Cultura

Ragazzi in aula, liceo artistico in Regione Campania

Hanno presentato e votato una mozione per il recupero e la salvaguardia dei beni artistici e culturali della città di Avellino, con particolare riguardo per la Dogana e il Castello Longobardo.

La III B e la III F Liceo artistico dell’Istituto statale di Istruzione secondaria superiore “Paolo Anania De Luca” di Avellino sono state protagoniste questa mattina di “Ragazzi in Aula 2015/2016”. 

Nel corso della seduta presieduta dalla presidente del Consiglio regionale Rosetta D’Amelio, gli alunni del “De Luca”, accompagnati dai docenti Bruno Gambardella e Carla Spiniello, hanno presentato e votato una mozione per il recupero e la salvaguardia dei beni artistici e culturali della città di Avellino, con particolare riguardo per la Dogana e il Castello Longobardo.

“Si tratta di una mozione di grande rilevanza perché il turismo culturale è uno degli asset principali per lo sviluppo della Campania e perché vuole tenere viva l’attenzione su due edifici simbolo della città di Avellino – dichiara la presidente Rosetta D’Amelio. – Il testo impegna la Regione all’istituzione di un gruppo di lavoro che sfrutti il patrimonio di conoscenze degli alunni e dei docenti dell’ISISS “De Luca” per realizzare una mappatura dei beni artistici e culturali avellinesi abbandonati al degrado”.

Alla seduta ha preso parte il consigliere del Movimento Cinque Stelle Vincenzo Viglione. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ragazzi in aula, liceo artistico in Regione Campania

AvellinoToday è in caricamento