menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nasce "Strade e borghi dei vini d'Irpinia", la prima guida enoturistica a figurine

Le "schede enologiche" contenute rappresentano un utile vademecum per meglio apprezzare e gustare i tre grandi DOCG Campani

È stata pubblicata “Strade e borghi dei vini dell'Irpinia" la prima guida enoturistica a figurine che attraverso tre diversi "Itinerari di visita" illustra oltre 20 borghi e luoghi d'interesse storico-culturale e paesaggistico censiti e circa 200 kilometri di percorsi stradali "slow" proposti. Un viaggio narrante che conduce alla scoperta dell'Irpinia, patria di tre dei più grandi vini esistenti: Fiano di Avellino, Greco di Tufo e Taurasi.
L'Album-Guida è il frutto del lavoro sinergico di professionisti e realtà operanti nel campo della comunicazione, della valorizzazione e della promozione del patrimonio culturale materiale e immateriale. Il tutto curato dall’antropologo e fotografo Luigi D’Aponte.

 Nel solco della tradizione dei vecchi album didattici illustrati e grazie alle riproduzioni di 100 e più figurine, la guida vi accompagnerà in un viaggio per immagini dentro la Terra di Mezzo irpina: per scoprire sapori e luoghi con occhi da bambini, per farli conoscere ed amare fin da bambini. Al fianco dei percorsi proposti e delle immagini pubblicate si dipana la "Storia dei grandi vini": una narrazione che parte da lontano nello spazio, la Grecia, così come nel tempo, oltre 2500 anni fa, che vi racconterà dello sviluppo e della diffusione della "Cultura del vino" nel Mezzogiorno ed in Campania. Le "schede enologiche" contenute rappresentano un utile vademecum per meglio apprezzare e gustare i tre grandi DOCG Campani e comprendere perché siano, a ragione, considerati fra i migliori vini al mondo. Buon viaggio dentro i borghi e lungo le strade dei grandi vini dell'Irpinia.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini Covid, si aprono le prenotazioni per gli over 60

Attualità

Psicosi Astrazeneca, in Campania uno su tre rinuncia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento