rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Cultura Monteforte Irpino

L'Associazione Pabulum è in cerca di artisti che vogliano esprimere il proprio talento

Gli artisti giovani e dinamici occuperanno i suggestivi spazi della Casa della cultura dando vita dalle ore 19 in poi ad un pomeriggio all’insegna di idee, arte, musica, il tutto accompagnato da un eco-aperitivo.

L'Associazione Pabulum è in cerca di artisti emergenti che vogliano esprimere il proprio talento. A tal fine il 30 giugno si terrà a Monteforte Irpino l'evento "Anteprima Giardino Letterario”, manifestazione che fa da prologo al concorso "1st Pabulum Artistic-Literary Awards" creativity-imagination-courage, ideato e promosso dalla dott.ssa Katya Tarantino, biologa nutrizionista e presidente di Pabulum, in collaborazione con l’assessorato alla cultura del Comune di Monteforte guidato dalla dottoressa Rosa De Sapio. 

Gli artisti giovani e dinamici occuperanno i suggestivi spazi della Casa della cultura dando vita dalle ore 19 in poi ad un pomeriggio all’insegna di idee, arte, musica, il tutto accompagnato da un eco-aperitivo. Si terrà, inoltre, una lezione-conferenza sul concorso "1st Pabulum Artistic-Literary Awards". 
“L’iniziativa promossa dalla nostra associazione – afferma Tarantino -  ha lo scopo di rendere la Cittadinanza attiva per superare la crisi attraverso il patrimonio storico-artistico e di accrescere negli studenti la sensibilità per il valore della cultura.  Agli adolescenti si propone un percorso di riflessione intorno alla complessa e attuale situazione di crisi, non soltanto economica, e che guarda alle risorse storico-artistiche e culturali, come possibile strumento per affrontarla.” 
“L’attività – prosegue - avrà come fine quello di scoprire e sviluppare idee e proposte progettuali che tengano conto del patrimonio culturale come grande risorsa e che producano, soprattutto, tra gli studenti, atteggiamenti responsabili e partecipi ispirati ai valori della cittadinanza attiva. Alcuni studiosi e interpreti della vita culturale – fa sapere la biologa - dialogheranno con gli studenti intorno ad alcuni temi, tra i quali: il valore della cultura per la società e l’economia; il concetto di crisi e i suoi aspetti positivi e negativi; la crisi attuale e il confronto con altre del passato; esperienze e protagonisti di iniziative per la crescita culturale, sociale ed economica, nella recente storia italiana. Si darà vita ad attività didattiche orientate, attraverso un’esperienza di fruizione diretta, alla conoscenza delle risorse culturali del proprio territorio e alla ricerca di nuove opportunità di valorizzazione.”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Associazione Pabulum è in cerca di artisti che vogliano esprimere il proprio talento

AvellinoToday è in caricamento