menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Le sfumature dell'Irpinia al Salone del Gusto di Torino

I Comuni di Montoro e Venticano cone le loro eccellenze protagonisti di due Laboratori del Gusto

La manifestazione enogastronomica Terra Madre Salone del Gusto diventa un occasione per la nostra terra di mostrare al mondo le grandi potenzialità dell'Irpinia.

L'iniziativa che parte oggi nella città di Torino e si protrarrà fino alunedì 26 settembre, mette al centro l'anima rurale dei piccoli produttori che producono ogni giorno cibo buono, pulito e giusto per tutti. Con questi presupposti l'Irpinia con la Condotta Avellino non poteva mancare al ventesimo compleanno di una delle manifestazioni più grandi e culturalmente significative del mondo.

Saranno 54 le piccole e medie imprese protagoniste dell'agroalimentare e dell'enogastronomia regionale, 17 Presìdi Slow Food, 2 Consorzi, 33 eventi e uno spazio istituzionale di oltre 100 metri quadri condiviso da Regione Campania, Parco Nazionale del Vesuvio, Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni e Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Mezzogiorno.

Nella cornice del Parco del Valentino, nelle principali vie e piazze della città, nonché in numerosi musei e luoghi di cultura che ospiteranno i cinque giorni targati Slow Food, le eccellenze irpine saranno protagoniste con due Laboratori del Gusto:

Sabato 24 settembre Ore 15,00 - La disfida della Cipolla, ovvero Alife vs Montoro

Laboratorio del Gusto partecipa il socio Nicola Barbato dell'azienda Gaia di Montoro

Domenica 25 settembre Ore 14,30 - La tradizione dei salumi in Irpinia

Laboratorio del Gusto partecipa il socio Vittorio Ciarcia del Salumificio Ciarcia di Venticano

Al di là dell'esperienza che Terra Madre Salone del Gusto offre ai suoi visitatori, la manifestazione rappresenta un'occasione unica anche per i delegati, i quali hanno la possibilità di incontrarsi tutti insieme nello stesso luogo. Quest'anno, da tutti i continenti, sono previsti 5000 delegati, per alcuni dei quali è il primo viaggio fuori dal proprio paese d'origine. In un ampio programma di forum, produttori, pescatori, pastori e artigiani condivideranno le loro esperienze, le loro storie, i problemi che affrontano e le possibili soluzioni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Zona Rossa, la precisazione della Regione Campania

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus in Irpinia, 86enne deceduto al Frangipane

  • Cronaca

    Coronavirus in Irpinia, deceduto 68enne al Moscati

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento