Il Forum dei Giovani organizza il Corso d'inglese gratuito

A Venticano da luglio a settembre il corso di lingua gratuito

Di seguito la nota del Forum dei giovani di Venticano

Oggi è un giorno importante: da questo momento, e per i prossimi dieci giorni, potete iscrivervi al corso di inglese organizzato dal forum.

Con l'intento di spiegarvi al meglio di cosa si tratta, ci siamo messi nei vostri panni (che poi sono anche i nostri), ci siamo posti delle domande e abbiamo cercato di rispondervi.

CHE COS'È IL CORSO DI INGLESE? E CHI VI PUÒ PARTECIPARE?

Il corso di inglese rientra tra le attività previste dal progetto “ Communication Plan”. Il corso, a nostro modo di vedere le cose, è una validissima opportunità offerta ai nostri ragazzi.

Vi possono partecipare tutti i ragazzi residenti a venticano e che abbiano un'età compresa tra i 16 e i 34 anni (COMPIUTI), fascia d'età che coincide con quella stabilita per la nuova figura di socio dal nostro Statuto.

COME POSSO ISCRIVERMI AL CORSO?

Se sei di Venticano e hai tra i 16 e i 34 anni, quindi, iscriverti non è mai stato così facile: Non devi far altro che comunicarci i tuoi dati e il tuo indirizzo di posta elettronica. 

Al termine delle iscrizioni, ti toccherà svolgere un test online, per permettere ai docenti di valutare il tuo livello iniziale di conoscenza della lingua, per poter organizzare così gruppi di lavoro che abbiano un livello omogeneo di preparazione, favorendo in questa maniera l'apprendimento di tutti.

QUANDO COMINCIA IL CORSO E QUANTO DURA?

Il corso di inglese comincia nel mese di Luglio, e avrà durata di tre mesi.

QUANTO COSTA PARTECIPARE AL CORSO?

Il corso sarà gratuito, o comunque lo sarà fino ad una certa soglia di iscrizioni. Ci spieghiamo meglio. Come da progetto, il forum investirà nel corso 4200€. Qualora con il numero di iscrizioni si dovesse superare la spesa prevista dal progetto, la restante parte sarà sostenuta in egual modo tra tutti gli iscritti.

CHE TIPO DI CERTIFICAZIONE RILASCIA IL CORSO? 

Il corso non rilascia nussun tipo di certificazione, ma un attestato che ne garantisca la frequentazione. A differenza della certificazione, l'attestato non può essere speso nei lavori pubblici( concorsi) ma, inserito nel curriculum, peserà in positivo nel rapporto di “lavoro privato”. In ogni modo, chi vuole ottenere la certificazione, può sostenere l'esame accordandosi con l'istituto e provvedendo egli stesso alle spese.

 Il termine ultimo per le iscrizioni è indicativo, ma vi chiediamo di affrettarvi per permettere una migliore organizzazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scatta il nuovo Dpcm: ecco cosa si può fare dopo le 18.00

  • Autocertificazione, ecco il nuovo modulo da scaricare

  • Mentre a Napoli monta la rivolta, Avellino si svuota alle 23.00

  • In Campania divieto di andare nelle seconde case, ma ok agli spostamenti regionali

  • Carmela Faggiano è stata ritrovata

  • Coronavirus, pizzeria avellinese chiude in via precauzionale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AvellinoToday è in caricamento