menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Flumeri, si accende il Natale

L’evento è terminato, con dolci e popcorn offerti dall’Associazione Bagliori di Luce ai bambini e un ringraziamento di Antonietta Raduazzo a Salvatore Nesta, dell’aiuto reso per addobbare il grande l’albero offerto dal Comune di Flumeri

Le festività natalizie a Flumeri sono iniziate domenica scorsa 6 dicembre 2015, con una grande affluenza di fedeli, per San Nicola Patrono del paese. Alla cerimonia ha partecipato, anche il Vescovo di Avellino  S.E.  Mons. Marino che, ha officiato la Santa Messa a cui ha fatto seguito, la processione del Santo  per le vie del paese.  

Martedì 8 dicembre 2015 ha visto Flumeri, impegnato in due diversi avvenimenti. Il primo l’arrivo della carovana del ”Il Pino Irpino “, che invitata dall’Associazione di Volontariato “ Bagliori di Luce di Flumeri “ ha fatto una sosta lampo in piazza Mercato, per ricevere generi alimentari da destinare in  beneficenza. Alimenti raccolti oltre che, da Bagliori di Luce, anche dalla Pro Loco e Forum dei Giovani.Il secondo, nel pomeriggio organizzato sempre dall’Associazione Bagliori di Luce, con il Patrocinio della Parrocchia di San Nicola  e del Comune di Flumeri, si è tenuta la manifestazione per l’accensione delle luci dell’Albero di Natale, installato in piazza Mercato. Bambine e bambini accompagnati dai loro genitori hanno atteso l’accensione delle luminarie, che addobbano l’albero, con la benedizione, impartita da Don Claudio Lettieri, che, al termine ha dichiarato: "è sempre una gioia da parte mia partecipare a queste manifestazioni culturali ma anche educative e formative da parte dei genitori con i bambini proprio per mettere insieme in risalto l’importanza di un cammino di fraternità, di condivisione e comunione, non solo ecco a livello familiare, ma anche a livello istituzionale come la Parrocchia e allora benedire l’albero stasera, vuole essere per tutti noi  un impegno a far si che la luce della fede ci sta accompagnando al Natale, sia sempre accesa non solo quella esteriore, ma quella interiore, animata alimentata dalle buone testimonianze che, oggi, siamo chiamati tutti a farle che a riceverle.

E poi, oggi è un giorno particolarissimo, il Santo Padre Papa Francesco ha aperto l’anno del Giubileo, l’anno di Misericordia, ora  insieme a tutti voi un cammino nel ricevere misericordia e nel donare misericordia proprio a partire da questi bambini che, ci danno tanto, ci insegnano tanto, ma ci chiedono anche tanto". Anche il vice-Sindaco di Flumeri, Nicolino Del Sordo, presente all’evento ha dichiarato : "è stata una bellissima manifestazione, ringrazio Bagliori di Luce che ci dà l’occasione di festeggiare i bambini di Flumeri che sono il nostro futuro. Abbiamo mantenuto la promessa di dare continuità alle manifestazioni che, sono vere perché l’appuntamento si rinnova periodicamente ogni anno. Come ho detto ad Antonietta Raduazzo, presidente di Bagliori di Luce, anche quest’anno ha realizzato  l’albero, utilizzando materiale dei nostri scarti quotidiani, la plastica innanzitutto.

Questo è un progetto, anche educativo per i bambini, dare valore a ciò che ogni giorno noi tocchiamo con mano, quindi la lotta allo spreco soprattutto. Siamo rimasti, molto contenti della manifestazione, e che, sia un buon Natale per tutti, fissandoci appuntamento per il prossimo anno".L’evento è terminato, con dolci e popcorn offerti dall’Associazione Bagliori di Luce ai bambini e un ringraziamento di Antonietta Raduazzo a Salvatore Nesta, dell’aiuto reso per addobbare il grande l’albero offerto dal Comune di Flumeri.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento