menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Città di Firenze", premiato il giovane Amoroso per le sue opere artistiche

L'artista colleziona un altro successo dopo le innumerevoli e prestigiose mostre a cui ha partecipato

Al Premio Internazionale “Città di Firenze – Ut Pictura Poesis 2017” l’artista irpino Giuseppe Amoroso De Respinis riceve il Terzo Premio nella sezione Pittura. 
La cerimonia di premiazione si è tenuta il giorno 17 Settembre alle ore 17 all’interno del prestigioso Auditorium al Duomo, a pochi metri dai più celebri monumenti della Città del Giglio come il Duomo e il Campanile di Giotto, alla presenza delle massime autorità locali e del mondo dell’arte.

L’evento organizzato dall’Associazione Culturale Irdidestinazionearte presieduta dal critico d’arte Prof. Massimo Pasqualone, con il patrocinio del “Comune di Firenze” e del Museo “Ugo Guidi” di Forte dei Marmi, ha visto la partecipazione di oltre 200 artisti sia italiani che stranieri.
La mostra delle opere in concorso al Premio Città di Firenze resterà aperta fino al 1 ottobre.

Questo premio ricevuto dall’artista irpino Giuseppe Amoroso nella Città di Firenze si aggiunge ad un curriculum già ricco di successi e soddisfazioni tra cui risaltano la Medaglia del Presidente della Repubblica Italiana e il premio come Miglior Artista Under 40 del Mezzogiorno d’Italia.

Le sue opere e le oltre 200 rassegne sono documentate da qualificati annuari d’arte contemporanea, cataloghi, riviste di settore e diversi organi d’informazione. 
Roma, Venezia, Firenze, Genova, Torino, Napoli, Urbino, Zurigo, Forte dei Marmi, Caserta, Salerno, Avellino, Savona, Parma, Ferrara, Ascoli Piceno, Terni, Perugia, Pescara, Chieti, Catanzaro, Lecce, Taranto, Brindisi, Corato (BA), Rodi Garganico (FG), Palinuro (SA): sono alcune delle più importanti località che hanno ospitato le sue opere.

Recentemente è da menzionare la partecipazione con una mostra personale al “Premio Eccellenze del Sud 2017” svoltasi il 14 settembre ad Ercolano (NA) presso Villa Signorini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini Covid, si aprono le prenotazioni per gli over 60

Attualità

Psicosi Astrazeneca, in Campania uno su tre rinuncia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento