Venerdì, 12 Luglio 2024
Cultura

Avellino, al Casino del Principe si respira poesia con i versi di Raffaele della Fera

Un appuntamento particolarmente riuscito al quale l’Amministrazione comunale di Avellino ha presenziato con la vicesindaco Laura Nargi, che ha espresso viva soddisfazione

L’autore irpino Raffaele della Fera, già impegnato nelle arti figurative, ha presentato ieri sera la sua “Antologia critica”, a cura di Paolo Saggese, nell’ambito di un’iniziativa organizzata dall’”Archeoclub d’Italia”, rappresentato da Ilenia D'Oria, con lettura ed interpretazione di Lisa Prospero e Maurizio Merolla, e poesie musicate e cantate da Angela Ruggiero.

Un appuntamento particolarmente riuscito, al quale l’Amministrazione comunale di Avellino ha presenziato con la vicesindaco Laura Nargi, che ha espresso viva soddisfazione.

Il Comune di Avellino, infatti, persegue tanto la crescita culturale della città quanto la valorizzazione dei luoghi simbolo della sua storia.

Dopo aver ospitato mostre e momenti artistici di grande qualità negli ultimi anni, il Casino del principe ha assunto una sua precisa identità culturale, consacrata ulteriormente dalla presenza del centro studi “Guido Dorso” e dai circa 50.000 volumi che custodisce.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Avellino, al Casino del Principe si respira poesia con i versi di Raffaele della Fera
AvellinoToday è in caricamento