menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Arriva in libreria "Un giornalista al potere": la vita di Biagio Agnes

"Normalmente si direbbe che Agnes ha fatto carriera grazie a Ciriaco De Mita, ma leggendo questo libro può sembrare il contrario"

Non sarà un’impresa facile per l’opera letteraria “Un giornalista al potere", edito Rai Eri, scritto dal giornalista Rai Salvatore Biazzo, raccontare la vita di una personalità come Biagio Agnes, nato a Serino e storico direttore generale della Rai.

Parlare della vita di Agnes significa ripercorrere un po’ tutta la storia della Prima Repubblica e, soprattutto, ricordare quella classe dirigente che, partendo dall'Irpinia, conquistò la Democrazia Cristiana e il governo del Paese.

Il primo commento arriva da Gianni Letta, presentando a Viale Mazzini la prima biografia autorizzata del dirigente, suo amico, scomparso nel 2011:

"Normalmente si direbbe che Agnes ha fatto carriera grazie a Ciriaco De Mita, ma leggendo questo libro può sembrare il contrario".

Il secondo commento, poi, non poteva che essere dell’autore dell’opera. Quel Salvatore Biazzo che ha deciso di caricarsi sulle spalle una grande responsabilità:

"La sua vita è un romanzo, quello dell'Italia e della nostra televisione".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Disfunzioni idriche in Irpinia: l'avviso di Alto Calore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento