rotate-mobile
Mercoledì, 28 Settembre 2022
Eventi

"Mille volte Orietta Berti", a Picarelli esplode la gioia e il divertimento

Finalmente, dopo due anni di chiusure, sembra ripartire il comparto musicale e l’estate favorisce questa voglia di spensieratezza e aggregazione

Questa sera, ad Avellino, in località Picarelli si è svolto il concerto di Orietta Berti, tappa del Tour estivo La mia vita è un film. L’evento è inserito nella programmazione Avellino Summer Fest 2022. “Mille volte Orietta Berti. Dopo San Tommaso, anche Picarelli esplode di gioia con il concerto della mitica Orietta nazionale. Boom di presenze per l’Avellino Summer Fest”, dichiara con soddisfazione l’assessore al comune di Avellino Stefano Luongo.

Dopo due anni riparte finalmente il comparto musicale 

Finalmente, dopo due anni di chiusure, sembra ripartire il comparto musicale e l’estate favorisce questa voglia di spensieratezza e aggregazione. Orietta è arrivata pronta, come solo lei sa fare, a questo importante appuntamento dopo una stagione intensa di attività musicali e televisive per abbracciare il suo pubblico che negli ultimi due anni, è diventato sempre più trasversale.

Oggi, sono tanti i giovani che vedono in Orietta un punto di riferimento. La dedizione, il sacrificio, la perseveranza, hanno fatto di Orietta una saggia maestra di quotidianità, dalle parole semplici, dirette e incisive, ironiche ma ferme.

"Che straordinario successo per il concerto della grande Orietta Berti", dichiara il sindaco di Avellino,  Gianluca Festa. "Che spettacolo vedere la piazza così gremita a Picarelli. Quanto è bello il nostro Avellino Summer Fest".

"Mille volte Orietta Berti"

La gente, ovunque, canta le sue canzoni, da Mille a Luna Piena a Quando ti sei innamorato. Le giovani generazioni hanno riscoperto le storiche canzoni, da Tipitipitì a Fin che la barca va, Io tu e le rose, Tu sei quello, dimostrando ancora una volta come la musica abbia il potere di unire e far dialogare senza confini o divisioni di età, razza o posizione sociale. Il concerto dal titolo La mia vita è un film (dal titolo del disco uscito dopo il Festival di Sanremo 2021) racconta la sua vita, il suo percorso e i momenti importanti di questa sua “vita meravigliosa”. Per Orietta, ognuno ha la sua storia, il suo film, unico e irripetibile.

I brani sono stati accompagnati da racconti visual 

I brani sono stati accompagnati da racconti visual con i quali Orietta ha preso per mano il pubblico avellinese e lo ha condotto attraverso un ideale album di fotografie, la sua vita privata e professionale, costellata di incontri, storie, emozioni e aneddoti. Al termine della tournée estiva, a settembre, Orietta lancerà l’attesissimo il cofanetto celebrativo “55 anni ++”, dove i “++” sono i due anni “bui” che non hanno permesso i festeggiamenti puntuali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Mille volte Orietta Berti", a Picarelli esplode la gioia e il divertimento

AvellinoToday è in caricamento