A Lauro il concerto di Dodi Battaglia

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
    Lauro
  • Quando
    Dal 30/08/2019 al 30/08/2019
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Tutto pronto a Lauro per l’arrivo di Dodi Battaglia, che si esibirà in concerto domani 30 agosto nell’ambito della rassegna culturale «Dafnee estive», promossa dal Comune coi finanziamenti della Regione Campania. Il noto chitarrista e cantante dei Pooh suonerà in piazza Pandola a partire dalle 22: in scaletta ci sono i più grandi successi del suo storico gruppo, da «Tanta voglia di lei» a «Chi fermerà la musica», e i brani più noti dei suoi album da solista.

Battaglia, fresco reduce dal tour «Perle - mondi senza età» che l’ha portato a girare i più grandi teatri nazionali, chiuderà il concerto con il brano «Un’anima», firmato con l’amico e collega scomparso Giorgio Faletti. «Dodi non ha bisogno di presentazioni. - dice il sindaco di Lauro, Antonio Bossone - Siamo orgogliosi di ospitarlo e di riscoprire col suo concerto i successi della band più longeva della musica italiana, che conta dalle nostre parti numerosi fan».

Il noto chitarrista e cantante bolognese sarà affiancato sul palco da Beppe Genise (basso), Carlo Porfilio (batteria), Rocco Camerlengo (piano e tastiere), Marco Marchionni (chitarra), Costanzo Del Pinto e Raffaele Ciavarella (voci).

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • #arivederlastoria: l'iniziativa social di "Dante per tutti" che parte dall'Irpinia

    • Gratis
    • dal 1 febbraio al 1 settembre 2021
    • #arivederlastoria
  • Giuseppe Camuncoli, da Spiderman a Star Wars: prorogata l’esposizione al Carcere Borbonico

    • dal 1 febbraio al 24 aprile 2021
    • Ex carcere Borbonico
  • Tutti per la parità, la Provincia di Avellino celebra l'8 marzo con un evento in streaming

    • 8 marzo 2021
  • "Prisco e Mostino", la miniserie del Teatro 99 Posti in diretta Facebook

    • 5 marzo 2021
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    AvellinoToday è in caricamento