Note di jazz ad Avellino

Danilo Blaiotta nasce a Castrovillari (CS). Studia pianoforte e si laurea con 110 e lode in discipline pianistiche a indirizzo solista sotto la guida del maestro Giuseppe Maiorca al conservatorio "S. Giacomantonio" di Cosenza.
E' stato primo premio assoluto in svariati concorsi nazionali ed internazionali ed ha collezionato numerosi secondi e terzi premi. Ha suonato in tutta Italia da solista in importanti rassegne nei templi sacri della musica classica. E' stato presente come solista in alcune tra le più importanti stagioni di classica italiane e ha inoltre tenuto recital nella Svizzera italiana, in Germania e in Olanda. Ha composto brani per "I ME DEA"edizioni (2005) e per il catalogo d'arte "Doppio Misto"(2009). E' stato seguito frequentemente dal grande pianista Aldo Ciccolini.
Nonostante la sua intensa attività come pianista classico, da sempre coltiva l'amore e la passione per il jazz, passione che negli ultimissimi anni è divenuta il centro delle sua principali attività artistiche. Ha lavorato con vari musicisti in diverse formazioni. Tra i più significativi Joe Amoruso, Attilio Zanchi, Achille Succi, Pietro Leveratto, Claudio Fasoli.
Ha frequentato i corsi estivi di Siena Jazz, studiando pianoforte con Kenny Werner, John Taylor, Franco D'Andrea e Stefano Battaglia. Sempre per Siena Jazz, ha suonato con Larry Grenadier, Avishai Cohen. Come arrangiatore, ha collaborato nella prima realizzazione del disco "Lule Bore" uscito per “Amadeus" nel 2009. Nell'estate 2011 ha creato il progetto “BALKANICA” (con Achille Succi, Pietro Leveratto, Fabrizio La Fauci e Marco Rossin). E' stato pianista di Massimo Lopez e Marisa Laurito per RAI UNO. Lavora molto con il teatro di prosa, i melologhi e i“work in progress” tra parola e improvvisazione jazzistica: si citano gli spettacoli “Clitennestra” per la regia di Maria Luisa Bigai con Anita Bartolucci, “Peggio di un bastardo-Omaggio a Charles Mingus” con Gaetano Blaiotta, Attilio Zanchi, V. Ricciardi, M. Rossin, R. Bianco.
Achille Succi, nato a Modena, è uno dei talenti più interessanti nel panorama dei musicisti italiani. Ha studiato al “Berklee College” di Boston, e a “Siena Jazz”, dove oggi è docente. Ha collaborato con Dave Liebman, George Russell, Kenny Wheeler, Steve Coleman, Ernst Reijseger, Carla Bley, Louis Sclavis, Bruno Tommaso, la New Jungle Orchestra di Pierre Dørge, l’Italian Instabile Orchestra etc., suonando in varie nazioni. Solista estremamente dotato e generoso, dall’estro melodico e vertiginosamente virtuosistico, manifestato anche nella composizione, a suo agio sia in contesti più marcatamente jazzistici che in territori più aperti. Attualmente fa parte di formazioni come Belcanto di Ettore Fioravanti, Gramelot Ensemble di Simone Guiducci, Caos Ensemble di Alfredo Impullitti, Nexus, Eleven di Franco D’Andrea, del la Proxima Centauri Orchestra di Giorgio Gaslini, e più recentemente della Dolmen Orchestra di Nicola Pisani.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • #arivederlastoria: l'iniziativa social di "Dante per tutti" che parte dall'Irpinia

    • Gratis
    • dal 1 febbraio al 1 settembre 2021
    • #arivederlastoria
  • Giuseppe Camuncoli, da Spiderman a Star Wars: prorogata l’esposizione al Carcere Borbonico

    • dal 1 febbraio al 24 aprile 2021
    • Ex carcere Borbonico
  • Tutti per la parità, la Provincia di Avellino celebra l'8 marzo con un evento in streaming

    • 8 marzo 2021
  • Giornata Mondiale Malattie Rare: l'evento virtuale organizzato dagli Irpini della Capitale

    • solo domani
    • 1 marzo 2021
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    AvellinoToday è in caricamento