Enzo Avitabile a Gesualdo

  • Dove
    Chiesa del Rosario
    Indirizzo non disponibile
    Gesualdo
  • Quando
    Dal 10/10/2015 al 10/10/2015
    dalle 19
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

La musica torna protagonista a “Irpinia Madre Contemporanea” con un ospite d’eccezione: il Maestro Enzo Avitabile in “Sacro Sud”. 

Sabato 10 ottobre, alle ore 19:00, nella Chiesa del SS Rosario di Gesualdo, il compositore, polistrumentista ed eclettico artista che ha dedicato tutta la sua vita alla ricerca di suoni inediti, proporrà la sua musica al pubblico dell’Irpinia e non solo. 

Sassofonista d’eccezione, ha collaborato con artisti pop e rock di tutto il mondo, da James Brown a Tina Turner, nonché con istituzioni del calibro dell’Unicef e con l’artista africano Mori. Impegnato nella riscoperta della tradizione popolare partenopea, ha abbracciato da anni la musica sacra popolare.

Un’altra serata dal respiro internazionale, quindi, a “Irpinia Madre Contemporanea”, la manifestazione che fino a fine gennaio metterà otto comuni dell’Irpinia al centro della cultura mondiale. Un progetto capace di unire la strada dell’arte contemporanea, musica scelta, l’eco dei componimenti di Carlo Gesualdo riproposti dai più grandi madrigalisti europei, star del cinema di ieri e di oggi in un territorio ricco di eccellenze enogastronomiche e tutto da scoprire.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • #arivederlastoria: l'iniziativa social di "Dante per tutti" che parte dall'Irpinia

    • Gratis
    • dal 1 febbraio al 1 settembre 2021
    • #arivederlastoria
  • Giuseppe Camuncoli, da Spiderman a Star Wars: prorogata l’esposizione al Carcere Borbonico

    • dal 1 febbraio al 24 aprile 2021
    • Ex carcere Borbonico
  • Tutti per la parità, la Provincia di Avellino celebra l'8 marzo con un evento in streaming

    • 8 marzo 2021
  • "Prisco e Mostino", la miniserie del Teatro 99 Posti in diretta Facebook

    • 5 marzo 2021
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    AvellinoToday è in caricamento