Commedia "Il morto è vivo" ad Avella

A distanza di un anno, torna in scena, con una nuova commedia, la Compagnia Teatrale “MELA” della omonima Associazione di Avella.

Per il secondo anno, visto il rilevante successo avuto per tutto il 2015 dalla data di debutto ad Avella sino al lungo tour a carattere regionale, con la commedia “IO, Alfredo e Valentina” di Oreste de Santis, si è scelto di puntare ancora sull’autore di Pozzuoli portando sul palco ancora una sua commedia dal titolo “IL MORTO E’….VIVO”.

Il debutto sarà ancora una volta ad Avella (AV) al teatro/auditorium “Domenico Biancardi” a partire da Venerdì 22 Gennaio con inizio alle ore 20,30, si prosegue Sabato 23 alla stessa ora e infine Domenica 24 Gennaio con inizio alle Si tratta di una commedia in due atti, di genere comico – brillante ma, come oramai è noto per i lavori di Oreste de Santis, con un significato specifico, una vera e propria morale su quella che può essere la classica “presa di coscienza” di qualsiasi persona in un particolare momento della propria vita. Il tutto naturalmente in chiave brillante dove non mancheranno sorprese, equivoci e paradossi mediante la presenza di personaggi alquanto…strani.La rappresentazione di questa commedia ad opera della compagnia dell’associazione “MELA” e per la regia di Riccardo D’Avanzo, di fatto da inizio alla mini rassegna invernale denominata “Anteprima di…Teatro sotto le Stelle” e proseguirà già Domenica 21 di Febbraio, presentando la compagnia teatrale di Baiano “I Sognattori”, con la rappresentazione della commedia “Colpo Gobbo al Vaticano” per la regia di Salvatore Sgambati. In programma poi altre rappresentazioni nei mesi di Marzo, Aprile e Maggio nel mentre è già in itinere la programmazione della Va Edizione della rassegna “Teatro sotto le Stelle” che si terrà nel mese di Luglio all’interno del Giardino del Palazzo Baronale di Avella. Insomma, ad Avella si scrive “Teatro” e si legge associazione “MELA”.

Appuntamento dunque per questo fine settimana con “IL MORTO E’….VIVO” di Oreste de Santis presentata dalla Compagnia Teatrale “MELA” presso il teatro/auditorium “Domenico Biancardi” di Avella.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • #arivederlastoria: l'iniziativa social di "Dante per tutti" che parte dall'Irpinia

    • Gratis
    • dal 1 febbraio al 1 settembre 2021
    • #arivederlastoria
  • Giuseppe Camuncoli, da Spiderman a Star Wars: prorogata l’esposizione al Carcere Borbonico

    • dal 1 febbraio al 24 aprile 2021
    • Ex carcere Borbonico
  • Tutti per la parità, la Provincia di Avellino celebra l'8 marzo con un evento in streaming

    • 8 marzo 2021
  • Donne e scienza, raccontare il futuro attraverso le passioni del presente

    • 8 marzo 2021
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    AvellinoToday è in caricamento