Ciriaco De Mita e Corrado Matera al Festival della Cinegustologia

Domani ci sarà il meglio dei prodotti dei terreni agricoli trevicani al centro della conferenza del Festival della Cinegustologia dedicata Prodotti Agroalimentari Tradizionali

Dai trilli alle castagne, dalle patate ai prosciutti. Domani ci sarà il meglio dei prodotti dei terreni agricoli trevicani al centro della conferenza del Festival della Cinegustologia dedicata ai PAT, “Prodotti Agroalimentari Tradizionali tra rispetto delle tradizioni e tutela del consumatore”. L’appuntamento è fissato per le 15.30 nella sala conferenze della Stazione Enogastronomica della Valle dell’Ufita che, con il centro Culturale “Ettore Scola” e la Cattedrale di Santissima Maria Assunta, rappresenta i luoghi messi a disposizione dal Comune di Trevico per raccontare le bellezze del proprio territorio durante il primo Festival italiano della Cinegustologia

In apertura gli interventi del Sindaco, Nicolino Rossi, e dell’Assessore al Turismo della Regione Campania, Corrado Matera, anche per una riflessione sulle capacità di progettazione nei territori della Baronia nel settore del turismo culturale, nell’ambito del quale proprio il Festival della Cinegustologia è stato premiato dal finanziamento del POC Campania 2014-2020, dedicato alle politiche per il turismo e la cultura.

Al dibattito, coordinato dal presidente dell’Ordine dei Medici Veterinari di Avellino, Vincenzo D’Amato e dal giornalista Annibale Discepolo, prenderanno parte, tra gli altri il consigliere del Presidente della Regione Campania per l’Agricoltura, Franco Alfieri, il dirigente del Settore Igiene degli allevamenti dell’ASL di Salerno, Angelo Citro, il presidente di Terminio Frutta & Alimentari, Gaetano De Feo, il presidente dell’Associazione Mesali “Transumanza gastronomica irpina”, Carmine Fischetti, il direttore generale dell’Istituto Zooprofilattico del Mezzogiorno,  Antonio Limone, il direttore generale dell’ASL di Avellino, Maria Morgante, il presidente della Commissione Agricoltura della Regione Campania, Maurizio Petracca, gli accademici Sandro Strumia e Luigi Zicarelli in rappresentanza dell’Università degli Studi della Campania “Luigi Vanvitelli” e dell’Università degli Studi di Napoli Federico II  e Giuseppe De Mita, in rappresentanza della commissione Bilancio e Tesoro della Camera dei Deputati. Per riflettere sulle prospettive di sviluppo della rete dei comuni dell’Alta Irpinia le conclusioni del dibattito saranno affidate all’ex presidente del Consiglio Ciriaco De Mita.

Potrebbe interessarti

  • Sospensioni idriche, ecco i comuni che resteranno a secco

  • Altro giro, altra sospensione idrica: ecco i comuni che oggi resteranno a secco

  • Ghemon "paralizza" Avellino: il piano di traffico per il concerto di oggi

  • Avellino Summer Fest, le immagini del videomapping della Torre dell'Orologio

I più letti della settimana

  • La Maccaronara con fonduta di caciocavallo: il piatto 'illegale' di chef Vincenzo Vazza

  • Neonata morta durante il parto, sei medici indagati

  • I cingoli di Calitri: la ricetta da Unti & Bisunti

  • Schianto terribile in autostrada, neopatentata 19enne grave al Moscati

  • Scossa di terremoto, l'epicentro è in Irpinia

  • Morso da una vipera: corsa al Pronto Soccorso per un 30enne

Torna su
AvellinoToday è in caricamento