Adele Ceraudo e la sua 'Censura' in mostra ad Avellino

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 31/05/2018 al 31/05/2018
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Giovedì 31 Maggio, ore 19.00, lresso la AXRT Contemporary Gallery, inaugura la mostra personale dal titolo: “Censura”di Adele Ceraudo. La grammatica del femminile, la sintassi di uno spazio morale, il disegno di una rivelazione identitaria. Queste le emozioni dell'artista che si trasformano in una mostra a cura di Stefano Forgione. Dopo il successo della personale al PAN di Napoli @pan_palazzodellearti con la mostra curata da Daniela Wollmann “Nel nome della Madre”, sarà possibile ammirare in galleria alcuni dei lavori inediti di Adele Ceraudo nati dall'uso magistrale della penna bic, dai temi forti e discussi.

Censura… Atto con cui un oggetto, un’opera, un concetto non può essere diffuso, visto, apprezzato, ma rinnegato… Deve morire nell’oblio, sparire o meglio… Nascondersi. Adele con le sue opere ne fa il “centro” da cui partire, una visione laica, che va oltre, azzarda e sconvolge lo spettatore.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Serata street food al Panificio De Nardo di Atripalda

    • 26 settembre 2020
    • Panificio De Nardo
  • Irpinia Express, viaggio in treno nella terra del Carmasciano

    • solo domani
    • 20 settembre 2020
  • A Nusco ritorna la Festa dell'Unità

    • dal 10 agosto al 12 ottobre 2020
  • All'Anfiteatro Romano di Avella i Racconti di Dioniso

    • oggi e domani
    • dal 19 al 20 settembre 2020
    • Anfiteatro romano di Avella
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    AvellinoToday è in caricamento