A Casa Barbato ode al Carciofo di Montoro

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
    Montoro
  • Quando
    Dal 05/04/2019 al 05/04/2019
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

A Casa Barbato una serata per degustare una delle eccellenze del nostro territorio: il carciofo di Montoro.
Venerdì 5 aprile un importante momento di convivio per apprezzare un frutto di stagione nelle sue stuzzicanti declinazioni. Un menù a tema studiato con estro dallo chef Rinaldo Ippolito e dal maestro pizzaiolo Vicenzo Alfano per offrire un'offerta gastronomica di pregio valorizzando le culture e i sapori tipici del luogo.
Casa Barbato sempre alla ricerca del buon mangiare nel segno di uno stile slow ha pensato a due menù degustazione da scegliere a seconda delle preferenze. Si potrà quindi assaporare la qualità del prodotto che diventerà il condimento di un piatto esplosivo come i rigatoni cacio pepe e carciofi, oppure optare per Terra Mia, una pizza dal sapore rurale a base di carciofo, capocollo e fiordilatte.

La serata sarà animata dalla musica latina del gruppo Cristian Rago Latin project.

Ecco il menù dell'evento 
Menù agriturismo:
Carciofo fritto
Rigatoni cacio, pepe e carciofi
Carciofo arrosto
Torta della nonna

Menù agripizzeria:
Carciofo fritto
Pizza "terramia" (carciofo di Montoro capocollo az. agricola Biancaniello e fior di latte di Agerola)*
Carciofo arrosto
Torta della nonna
Prezzo: 20 euro a persona bevande escluse

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cibo e Vino, potrebbe interessarti

I più visti

  • #arivederlastoria: l'iniziativa social di "Dante per tutti" che parte dall'Irpinia

    • Gratis
    • dal 1 febbraio al 1 settembre 2021
    • #arivederlastoria
  • Giuseppe Camuncoli, da Spiderman a Star Wars: prorogata l’esposizione al Carcere Borbonico

    • dal 1 febbraio al 24 aprile 2021
    • Ex carcere Borbonico
  • "Resistere Pedalare Resistere", il ricordo della Resistenza Italiana

    • 25 aprile 2021
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    AvellinoToday è in caricamento