La Camminata Rosa ci sarà, l'idea di Iannace: "Un drive in sul Laceno"

L'idea del medico è una sfilata di macchine da Avellino alla piana di Bagnoli

La Camminata Rosa organizzata da ADMOS (Associazione donne meridionali operate al seno) e Amos (Associazione Meridionali operate al seno) si farà anche nel 2020. 

L’idea è quella di un Drive In. Le auto in partenza da Avellino potrebbero raggiungere tutte insieme in un unico cordo il Laceno. Iannace vorrebbe raggiungere l’Alta Irpinia che gode di spazi ampi e aria pulita. Sarebbe un occasione anche per promuovere il territorio e allo stesso tempo diffondere la cultura della prevenzione che, come afferma il dottore, non deve fermarsi e non si è fermata in questi giorni di emergenza Coronavirus. 

Il dottore Carlo Iannace afferma: “La Camminata Rosa è un simbolo di una importanza notevole e quest’anno er importante dare lo stesso segno di partecipazione per quanto riguarda la prevenzione. Quest’anno abbiamo pensato ad un Dive In Rosa, pensate a tante macchine che si incontrano in posto. Cercare di trovare un luogo dell’Irpinia, anche per la promozione del nostro territorio. Ci sembra utile utilizzare la piana di Bagnoli che ha tanto spazio e tantissimi luoghi attrezzati, con anche una bellissima chiesa che è stata ristrutturata che sarà il luogo per la messa. Magari facciamo anche la mascherina più bella”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Quando finirà la zona rossa in Campania: si rischia una settimana in più

  • Coronavirus, l'indice Rt di Avellino è quasi il doppio di quello di Napoli

  • Guida Michelin, tra vecchie e nuove stelle ecco i migliori ristoranti campani

  • Coronavirus in Irpinia, sono 93 i positivi di oggi: altri 13 ad Avellino

  • Coronavirus in Irpinia, sono 115 i positivi di oggi: altri 19 ad Avellino

  • Colti da sintomi febbrili, chiamano l'Asl di Avellino per il tampone ma non risponde nessuno

Torna su
AvellinoToday è in caricamento