Sabato, 16 Ottobre 2021
Eventi

Torna "La camminata rosa", Iannace: "Prevenzione e attenzione alle norme anti-Covid"

"Accesso consentito solo a chi ha il Green pass o ha effettuato il tampone"

Non si sono mai fermate le donne dell'Amdos e dell'Amos che guidate dal dottore Carlo Iannace e da altri professionisti della Sanità hanno proseguito la loro battaglia per la vita nonostante le restrizioni anticovid. Non mancherà quindi neanche quest'anno la Camminata Rosa, l'evento celebrativo di un percorso di solidarietà, di forza e di condivisione che vede uomini e donne in prima linea per diffondere la cultura della prevenzione contro il cancro al seno.

Il giorno del Santissimo Nome della Beata Vergine andrà in scena la settima edizione della manifestazione 'in rosa'. Dopo il Drive In tenutosi lo scorso anno tra Bagnoli e la Piana del Laceno, quest'anno l'evento sarà in perfetta continuità con le precedenti Camminate Rosa: il 12 settembre si partirà – come consuetudine – da Viale San Modestino, a Mercogliano, per raggiungere a piedi la Città di Avellino dove sarà celebrata la Messa e sarà possibile partecipare alla raccolta fondi per l’acquisto di un casco refrigerante da donare al reparto di Oncologia dell’Ospedale Moscati, strumento fondamentale per dare supporto e sollievo alle donne nelle fasi della chemioterapia. 

"Il 12 è la festa della Madonna e che, quindi, motiva ancora di più questa giornata - afferma il dottor Carlo Iannace - abbiamo impegni importanti a causa del Covid. Le persone dovranno aver effettuato il tampone o avere il green pass. Distanziamento, mascherina e comportamenti idonei alla situazione. Quest'anno, la camminata terminerà a Rione Mazzini, con la messa delle ore 12". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torna "La camminata rosa", Iannace: "Prevenzione e attenzione alle norme anti-Covid"

AvellinoToday è in caricamento