Giovedì, 28 Ottobre 2021
Eventi

Borgo dei Filosofi, al Goleto di Sant’Angelo dei Lombardi, "Dante, della città e dell’esilio"

"Dante, della città e dell’esilio". Ospite Marco Grimaldi, moderato da Giuseppe Sicuranza

Continuano gli appuntamenti del Borgo dei Filosofi. Oggi è stato il turno del Goleto di Sant’Angelo dei Lombardi, con "Dante, della città e dell’esilio". Ospite Marco Grimaldi, moderato da Giuseppe Sicuranza.

Marco Grimaldi insegna Filologia della letteratura italiana alla Sapienza, Università di Roma. Si occupa principalmente di letteratura italiana e occitana medievale. Ha scritto un libro sui trovatori (Allegoria in versi, 2012), un commento alle Rime dantesche (2015-2019), un manuale di filologia (Filologia dantesca. Un’introduzione, 2021) e alcuni saggi divulgativi su Dante e la poesia del Medioevo (Dante, nostro contemporaneo, 2017; La poesia che cambia. Come si legge Dante, 2021). Il suo blog è www.marcogrimaldi.com.

Nel suo intervento, si evidenzierà come l’esilio rappresenti uno spartiacque fondamentale per capire la vita e il pensiero di Dante. Firenze è la città della Vita nova, delle rime giovanili, degli studi filosofici e della partecipazione alla vita politica comunale. In esilio Dante scrive le opere linguistiche e filosofiche italiane e latine, le lettere, le rime allegoriche e politiche della maturità e, soprattutto, la Commedia. Che cosa sappiamo della città, che cosa sappiamo dell’esilio? E che cosa è più importante sapere per leggere la Commedia e le opere teoriche e per riflettere sul ruolo di Dante nella storia del pensiero occidentale?

A seguire, alle ore 19.30, si terrà “Riace Social Blues”, spettacolo musicale in cui Mimmo Lucano racconta la sua esperienza da sindaco di Riace. A scandire il racconto la musica del griot Baba Sissoko, Djana Sissoko e la loro ensemble. A disegnare figure nell’aria, la danzatrice Lucia Scarabrino. Mimmo Lucano entra in scena grazie al sillabario suggerito dal dialogo intimo con Enrico Fierro, emozionando, indignando, commuovendo, donando un senso civile alle parole fratellanza, mare, accoglienza.

Gli eventi sono organizzati nel pieno rispetto delle normative anti – covid, con ingressi contingentati e certificazione verde. Info e Prenotazioni (obbligatoria): comunicazione@fondazionesistemairpinia.it 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Borgo dei Filosofi, al Goleto di Sant’Angelo dei Lombardi, "Dante, della città e dell’esilio"

AvellinoToday è in caricamento