rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Eventi

L'irpina BigMama si esibisce sul palco del concertone del Primo Maggio

La rapper avellinese ha cantato davanti alle 300.000 persone accorse al grande evento che si è svolto ieri a Roma, in Piazza San Giovanni, lanciando un messaggio sul bullismo e sul body shaming

Un pezzo d'Irpinia al Concertone del Primo Maggio a Roma. La rapper di origine avellinese BigMama si è esibita ieri sul palco di uno dei più grandi eventi di musica gratuiti, che si svolge ogni anno per celebrare la Festa dei Lavoratori, davanti a 300.000 persone in Piazza San Giovanni in Laterano.

BigMama è tornata sul palco di Roma con due brani, Poker e Body positivity, trasmettendo messaggi importanti legati al bullismo, di cui ne è stata vittima da piccola, e al body shaming. Da sempre, l'artista avellinese si è distinta per i temi forti, attuali e di carattere sociale che sceglie di comunicare attraverso le sue canzoni e lo ha fatto anche questa volta, al concertone del Primo Maggio.

Biografia di BigMama

BigMama, nome d’arte di Marianna Mammone, nasce nel 2000 ad Avellino dove vive in un piccolissimo paese di provincia. Si avvicina al mondo del rap e alla cultura hip hop durante l'adolescenza, nel 2013, quando inizia a scrivere i suoi primi testi e a registrarli tra le mura della sua camera per poi pubblicarli su YouTube. Nel 2019, Marianna Mammone arriva a Milano per inseguire il suo sogno, affermarsi come artista rap.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'irpina BigMama si esibisce sul palco del concertone del Primo Maggio

AvellinoToday è in caricamento