'Aggiungi un borgo a tavola', Zungoli festeggia la Bandiera Arancione

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
    Zungoli
  • Quando
    Dal 23/09/2018 al 23/09/2018
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

"Autunno Bandiere arancioni: aggiungi un borgo a tavola" è l’evento organizzato dal Touring Club Italiano che si terrà il 23 settembre a Zungoli per celebrare il riconoscimento della prima ed unica bandiera arancione d’Irpinia assegnata proprio al piccolo comune.

Come arrivare: 
Alle ore 10.00 è previsto l’arrivo con mezzi propri a Zungoli. Accoglienza presso Punto informativo Largo Fontana
Alle ore 10.30 si terrà un momento istituzionale in Piazza Castello per festeggiare il recente riconoscimento della Bandiera Arancione a Zungoli, il prestigioso marchio di qualità turistico ambientale del Touring Club Italiano per i borghi dell’entroterra. Accolti dal Sindaco, dr. Paolo Caruso, saranno presenti l’ing.Giovanni Pandolfo, consigliere del Touring e console regionale per la Campania, l’arch. Angelo Verderosa, console responsabile del Club di territorio “Paesi d’Irpinia” e i sindaci degli altri borghi Bandiera Arancione della Campania, Cerreto Sannita e Sant’Agata dei Goti (Bn), Letino (Ce) e Morigerati (Sa).

Seguirà una visita guidata al castello Normanno del XI secolo, al borgo, al Santuario della SS. Madonna Incoronata e alle grotte con una degustazione di prodotti tipici locali.

PERCHÉ BANDIERA  ARANCIONE 
“Il borgo di Zungoli è caratterizzato da un centro storico, tipico e raccolto e da numerosi e vari elementi storico - culturali di interesse, individuabili anche grazie ad un percorso di visita completo ed efficiente. Efficace è il servizio di informazioni turistiche grazie ad un punto informativo dedicato e sempre aperto nei weekend”.
Scheda della visita
Zungoli è situato su un piccolo colle circondato dai monti Molara, Monticelli e Toppo dell'Anno. Una terra di confine ma strategicamente collegata dalle strade romane Appia e Traiana, unite dall’Erculeae dall’Herdonetana,dal tratturo Pescasseroli - Candela che attraversa il paese.
Il Castello normanno edificato intorno alla metà dell’XI secolo, conserva tre delle quattro torri e una notevole rampa di accesso con lo stemma comunale in pietra di porfido. Il centro storico arroccato e attraversato da viuzze acciottolate che si inerpicano lungo il costone della collina, formando delle notevoli scalinate di pietra, ha mantenuto nel tempo il tessuto originario. Il convento di S. Francesco e la chiesa dell’Incoronata,situati nella parte bassa dell’abitato,con un prezioso coro ligneo ricco di sculture in noce e una tela raffigurante S. Francesco in estasi, attribuita a Tiziano. Al di sotto dell’intricato dedalo di strade del centro storico, sono ubicate delle grotte di tufo, sviluppate su più livelli e tra lorocomunicanti. Si fanno risalire all’epoca bizantina e nel corso del tempo hanno visto mutare la destinazione d'uso: da rifugio a cantina, da granaio a frantoio per la molitura delle olive, fino a locali di affinatura di saporiti formaggi. Per visitare il borgo con i suoi principali attrattori e le grotte, il Comune organizza visite guidate nei weekend e nei giorni festivi.
A Zungoli passa un tratto del Regio Tratturo Pescasseroli - Candela, che sta diventando a poco a poco un percorso turistico-sportivo -ambientale con escursioni a cavallo ed un luogo adatto al trekking.
Il tipico Caciocavallo Podolico, dall’aroma duro e persistente e dal sapore pieno e pastoso, si lascia stagionare in grotta, anche per più di due anni, al termine dei quali è ricoperto di muffe sotto le quali  la pelle è dura e lucente e la pasta compatta. La cittadina vanta la produzione di olio biologico e di oliva ravece DOP, dal sapore leggermente piccante e dalle qualità organolettiche straordinarie.
Un'altra tipica tradizione del paese è la lavorazione della pasta fresca fatta a mano.
Ad aprile la festa dell’Incoronata e quella di Sant’Anna a luglio. La prima domenica di settembre si celebra invece la festa della Transumanza, con la possibilità di provare e acquistare i prodotti tipici del territorio. 
Per informazioni di tipo organizzativo e logistico è possibile telefonare al centralino del Comune di Zungoli - tel. 0825.845037 - la mattina, dal lunedì al venerdì (ore 8,00 -14,00) e il pomeriggio del martedì e del giovedì (ore 15,00 -18,00).

Organizzatore: 

Tci Club di Territorio Paesi d’Irpinia

Indirizzo mail: 

irpinia@volontaritouring.it

Recapito di emergenza: 

348.6063901 (Angelo Verderosa)

Console accompagnatore: 

Giovanni Pandolfo, consigliere del Touring e console regionale della Campania, Angelo Verderosa, console del Touring e responsabile del Club di Territorio “Paesi d’Irpinia”

Presenza guida: 

Guida dell'evento: 

a cura dell’Amministrazione Comunale di Zungoli

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • A Nusco ritorna la Festa dell'Unità

    • dal 10 agosto al 12 ottobre 2020
  • Yoga, open day gratuito col Maestro Melchionna

    • solo domani
    • 29 settembre 2020

I più visti

  • A Chiusano inaugura il Barefoot, percorso a piedi scalzi immersi nella natura

    • 4 ottobre 2020
  • A Nusco ritorna la Festa dell'Unità

    • dal 10 agosto al 12 ottobre 2020
  • Tempo di Vendemmia: da Mastroberardino passeggiate, degustazioni e merende in vigna

    • dal 26 settembre al 24 ottobre 2020
  • Yoga, open day gratuito col Maestro Melchionna

    • solo domani
    • 29 settembre 2020
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    AvellinoToday è in caricamento