rotate-mobile
Eventi Ariano Irpino

Ariano International Film Festival, scelta l'immagine della nuova edizione

“La Lupa Kubrickiana” è il titolo del progetto che vestirà la nuova edizione della kermesse

Si è conclusa il 1° febbraio 2023 la prima edizione dell’“AIFF CREATION POSTER”, per la progettazione grafica dell'undicesima edizione dell’Ariano International Film Festival. La partecipazione è stata numerosa e le opere sono pervenute da varie parti d’Europa. La commissione, presieduta dall’Architetto Designer Ludovico Mascia, ha scelto, all’unanimità, la progettazione di una giovane Irpina, Francesca Ciano, che ha saputo comunicare, in modo originale ed efficace, il senso intrinseco del festival, mediante simboli, colori e forme, coniugando valore estetico e artistico in un design innovativo.

“La Lupa Kubrickiana” è il titolo del progetto, che vestirà la nuova edizione della kermesse: La lupa, simbolo per eccellenza dell’avidità nella letteratura classica, viene citata da Dante come una bestia che non è mai sazia (riferimento alla società capitalistica). La sua fame, nella rappresentazione della giovane artista, è una e soltanto una: la fame di arte e cultura.

La lupa è Kubrickiana per lo stile distopico e variopinto, tipico del cinema. Ha un occhio marcato dalle lunghe ciglia, come rimando all’occhio del film "Arancia Meccanica" di Stanley Kubrick; una pelle colorata e grossolana, quasi colata a nascondere il suo pelo; una lunga lingua a forma di nastro di celluloide, simbolo dell’arte cinematografica.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ariano International Film Festival, scelta l'immagine della nuova edizione

AvellinoToday è in caricamento