Al Film Festival il magico mondo dell'animazione

La rassegna organizzata nel comune di Ariano Irpino continua nel segno dell'arte, della cultura e del green

Gli appuntamenti del secondo giorno dell’ Ariano International Film Festival sono continuati all’insegna della fantasia e dell’animazione. 
Un forte coinvolgimento di pubblico fatto da giovani e soprattutto più piccoli.
In mattinata la masterclass: “L'animazione tra arte e industria” condotta da Chiara Magri Direttrice didattica del corso triennale in cinema d'animazione del Centro Sperimentale di Cinematografia a Torino e Alfio Bastiancich e produttore e storico dell’animazione, riconosciuto come uno dei maggiori esperti europei del settore. 
Un dialogo sull'animazione tra cinema e nuovi media alla scoperta di un’arte tanto popolare quanto poco esplorata nelle sue accezioni estetiche, tecniche e produttive sul filo di alcuni esempi della produzione internazionale classica e contemporanea.
Grande successo  per la presentazione della serie televisiva in animazione YoYo, prodotta da Showlab con Rai Fiction, Telegael e Grid Animation, con i gemellini Yo e Yo, e il loro simpatico cane Ragoo, che hanno conquistato il giovane pubblico di Rai_Yoyo e della nuova app RaiPlay.

L’edizione del 2018 vuole porre l'attenzione oltre che sull’ arte e la cultura in generale, su diversi aspetti che vanno dal green (sempre presente nella manifestazione), all’integrazione e soprattutto ai giovani.
In un mercato di rapida evoluzione l’Ariano International Film Festival pone tra i suoi obiettivi il rilancio del cinema giovane.
Un evento fatto da giovani per i giovani con lo scopo di alimentare la passione per il cinema nelle nuove generazioni e dare spazio ai nuovi cineasti.
 Un festival che però parla tutte le lingue del mondo con film in concorso provenienti non solo dall’Italia ma da tanti paesi dell’Europa e da altri continenti..
La selezione anche quest'anno prevede Lungometraggi, Cortometraggi, film di Animazione, Documentari, i Corti Scuola, la sezione AIFF Green e quella "Diverso è Uguale" sull'integrazione.

In questo 2018 il Festival vuole porre l'attenzione oltre che sull’ arte e la cultura in generale, su diversi aspetti che vanno dal green (sempre presente nella manifestazione), all’integrazione e soprattutto ai giovani.
In un mercato di rapida evoluzione l’Ariano International Film Festival pone tra i suoi obiettivi il rilancio del cinema giovane.
Un evento fatto da giovani per i giovani con lo scopo di alimentare la passione per il cinema nelle nuove generazioni e dare spazio ai nuovi cineasti.
 Un festival che però parla tutte le lingue del mondo con film in concorso provenienti non solo dall’Italia ma da tanti paesi dell’Europa e da altri continenti..
La selezione anche quest'anno prevede Lungometraggi, Cortometraggi, film di Animazione, Documentari, i Corti Scuola, la sezione AIFF Green e quella "Diverso è Uguale" sull'integrazione.

Tanti gli ospiti del cinema, della televisione e della musica saranno presenti al Festival. Il pubblico potrà incontrare tanti attori  che rendono omaggio alla nostra cinematografia  e  personaggi dello spettacolo italiano quali: Renato Scarpa, Pino  Ammendola, Barbara Clara, Ghemon, Leonardo Cecchi, Mirko Trovato, Domenico Fortunato, Franco Oppini, Barbara Alberti ed Emanuela Tittocchia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’International Film Festival è glamour e Red Carpet, ma è anche formazione con tanti workshop (gratuiti, dedicati ai mestieri del cinema), seminari e presentazioni di libri.
 Attraverso le sue molteplici ed articolate iniziative l’AIFF vuole fungere da volano per la salvaguardia e l'ulteriore sviluppo del patrimonio artistico, culturale, turistico e, dunque, economico dell’Irpinia.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuola, caos e rabbia ad Atripalda: 'volano stracci' tra la dirigente e le mamme

  • Elezioni regionali: i voti di tutti i candidati irpini

  • Sabato sera di sangue, incidente mortale sul raccordo Salerno-Avellino

  • Elezioni regionali, chi sono i quattro eletti in Irpinia

  • Incidente mortale sul Raccordo Avellino-Salerno: le immagini del drammatico sinistro

  • Elezioni regionali 2020: i risultati in Irpinia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AvellinoToday è in caricamento