Anteprima Stay Music Festival - Forum dei Giovani di Avellino


Ore 21.00 Apertura Band Vat Vat Vat
Ore 22.00 Concerto Molotov d'Irpinia - Presentazione in anteprima assoluta del terzo album 'Padrone e Sotto'

STAY MUSIC FESTIVAL

Storia
Lo Stay Music Festival è un’iniziativa ideata dal Forum dei Giovani di Avellino nell’estate 2015. Si è svolta alla Casina del Principe ogni mercoledì di agosto e settembre in quanto l’obiettivo principale è stato quello di pubblicizzare la nascita della Sala Musica, altro progetto promosso dall’organismo giovanile, che dà la possibilità ai gruppi locali della provincia di Avellino di provare e registrare le proprie canzoni. Ghemon, Molotov d’Irpinia e Vinyl Gianpy sono stati gli artisti più importanti che si sono esibiti. La rassegna ha visto una partecipazione di circa 6000 giovani, provenienti da tutta la provincia. 

Finalità 

Stay Music Festival 2.0 vuole essere una rassegna musicale che mira alla sana aggregazione tra le nuove generazioni. La manifestazione si svolge nei mesi di Giugno– Agosto presso il Terrazzo del Teatro Carlo Gesualdo. Si caratterizza per molteplici aspetti: 

1) Valorizzazione dei gruppi e degli artisti irpini.
L’obiettivo è quello di dare la possibilità ai gruppi locali irpini di esibirsi davanti il proprio pubblico. Si tratta di un’esperienza che può portare alla crescita individuale degli artisti, oltre che collettiva per la comunità.

2) Sana aggregazione tra le nuove generazioni.
La manifestazione rappresenta un’alternativa per tutti coloro che pur non sapendo suonare, sono accomunati dalla passione della musica e vogliono condividere insieme uno spazio cittadino. Sono coinvolte svariate realtà: l’Unicef effettuerà una raccolta fondi per perseguire i propri obiettivi, la Pro Loco promuoverà all’esterno il territorio intorno al brand musicale e ad altre associazioni saranno affidati stand per la divulgazione delle proprie attività.

3) Innovazione nella proposta.
Lo Stay Music Festival intende essere una manifestazione di media durata, a differenza delle manifestazioni che iniziano e terminano nell’arco di un fine settimana, che sia capace di racchiudere diversi generi musicali al suo interno. Un’iniziativa, quindi, non artisticamente selezionata, ma aperta alle diverse sfumature esistenti nel mondo della musica. L’obiettivo è quello di offrire un contenitore misto tra gruppi irpini e band nazionali in modo tale da realizzare richiamare persone da tutta la regione Campania.

4) Distretto musicale
La location scelta per la manifestazione è il Terrazzo del Teatro Carlo Gesualdo. La scelta non è casuale per molteplici motivi. Il più importante prevede la costituzione di un distretto musicale nella parte bassa del centro storico, affiancando a luoghi di formazione e produzione, quali conservatorio e sala musica, un luogo di esposizione.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • #arivederlastoria: l'iniziativa social di "Dante per tutti" che parte dall'Irpinia

    • Gratis
    • dal 1 febbraio al 1 settembre 2021
    • #arivederlastoria
  • Giuseppe Camuncoli, da Spiderman a Star Wars: prorogata l’esposizione al Carcere Borbonico

    • dal 1 febbraio al 24 aprile 2021
    • Ex carcere Borbonico
  • Tutti per la parità, la Provincia di Avellino celebra l'8 marzo con un evento in streaming

    • 8 marzo 2021
  • "Prisco e Mostino", la miniserie del Teatro 99 Posti in diretta Facebook

    • 5 marzo 2021
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    AvellinoToday è in caricamento