menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Angela Tuccia presenta Sanremo Sol

La showgirl avellinese protagonista del format televisivo

È Angela Tuccia, attrice e giornalista, l’ultima novità della nuova edizione di SanremoSol che ha preso il via oggi.

Ex fidanzata di Massimo Giletti, nata in Svizzera ma di origini avellinesi ha avuto l'opportunità di interpretare "Stria" la strega malefica del programma “I Cavalieri di Castelcorvo” in onda su Disney+. In tv è stata una delle “professoresse” del game show di Rai 1, L’Eredità, a fianco del conduttore Carlo Conti. Al cinema è stata scelta da Carlo Vanzina per un ruolo nel film Italia 206, mentre nel 2015 entra a far parte del cast di Un Posto al Sole nel ruolo di Miriam.

A SanremSol il direttore Giuseppe Grande l’ha voluta per la sua esperienza e il suo fascino. Assieme agli altri protagonisti del format televisivo, racconterà il festival dalle postazioni televisive allestite per l’occasione: il balcone fronte Teatro Ariston, il Grand Hotel & Des Anglais, ed un suggestivo yacht ormeggiato vicino al centro città,dove sarà possibile degustare, tra una ripresa e l'altra, un ottimo aperitivo e godersi attimi di spensieratezza con alcuni degli ospiti della settimana del Festival.

Protagonisti della prima puntata sono stati anche i giovani. Monica La Selva, 22 anni pugliese, ha dato il suo contributo con imitazioni e sketch. C’era molta attesa poi per la partecipazione di Francesca Castelluccio, 18 anni, di Senise, protagonista con alcune rubriche a SanremoSol, come quella che ha visto due canzoni a confronto tra quelle più singolari delle varie edizioni della kermesse. Si è parlato anche di moda e degli outfit dei big del Festival con Carlo Pepe.

In esclusiva, spazio ad un cantante che avrebbe dovuto partecipare al Festival, ed invece sarebbe stato escluso da Amadeus. Saranno le prime polemiche del Festival o una trovata di Giuseppe Grande per dare più sale alla trasmissione? Cuore pulsante di questa edizione saranno naturalmente gli studenti delle scuole superiori ad indirizzo musicale che hanno realizzato le sigle di apertura e di chiusura di questa edizione di SanremSol e che racconteranno la Basilicata dal loro punto di vista.

Tutte le info sugli orari, sulla pagina facebook di SanremoSol.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

I due nuovi vaccini contro il Covid in arrivo

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Incendio in un edificio a Montella, intervengono i Vigili del Fuoco

  • Incidenti stradali

    Cisterna in fiamme sulla Ofantina: interviene la Polstrada

  • Cronaca

    Coltivava abusivamente canapa sativa, 45enne denunciato

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento