“Alceste in Blues” in scena il riadattamento de "Il Misantropo" di Molière

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
    San Michele di Serino
  • Quando
    Dal 22/08/2020 al 23/08/2020
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Continuano gli appuntamenti con (R)Esistiamo - Contagiati dalla Cultura. Sabato 22 e domenica 23 alle ore 21.00 appuntamento con “Alceste in Blues” - Libero riadattamento de "Il Misantropo" di Molière.

"Non è un testo semplice quello de "Il Misantropo". Louis Jouvet, grande attore francese, dopo trent'anni di carriera, non si sentiva ancora pronto nell'interpretare Alceste" - spiega Nicola Mariconda, attore e regista dello spettacolo -"Alceste è una figura monumentale, paragonabile ad Amleto. Entrambi riflettono sul senso della vita e di come essa viene condizionata dai comportamenti della società e come, di riflesso, cambia il nostro modo di essere. Il motivo dell'aver scelto questo testo è sempre l'esigenza di raccontare non solo una storia, ma di raccontare le sensazioni che già nel 1660, anno in cui è stata scritta l'opera, Molière trovava importanti e che noi, a distanza di 400 anni, troviamo attuali più che mai. 

Alceste è un uomo che con coscienza guarda a questa società e lo fa in maniera molto malinconica.

Alceste è un puro d'animo, non lo fa per dispensare consigli. In tutto questo, il Blues prende vita direttamente dai pensieri del protagonista riempiendo quei silenzi già pregni di significato.

Mettere in scena il Misantropo, oggi, vuol dire confrontarsi con i vizi, le ipocrisie, i falsi complimenti...insomma: scontrarsi con la società che, già come accadeva 500 anni fa, ha perso l'amore per la sincerità".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Da Spider-Man a Star Wars, la quarta tappa di Comicon Extra al Carcere Borbonico

    • dal 16 ottobre al 28 novembre 2020
    • Carcere Borbonico
  • Da Avellino a Luogosano fino a Taurasi: in partenza il treno dell'olio

    • 8 novembre 2020
  • La Bottega della Speranza, un progetto per i bambini nel nome di Gianni Rodari

    • dal 10 ottobre al 14 novembre 2020
  • In diretta da Montefalcione un 'Viaggio nel mondo del vino'

    • solo domani
    • 30 ottobre 2020
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    AvellinoToday è in caricamento